10 years today – Bullet For My Valentine

10 years today (Dieci anni oggi) è la traccia numero dieci dell’album di debutto dei Bullet For My Valentine, The Poison pubblicato il 3 ottobre del 2005. La canzone parla di un amico di Matt Tuck, suicida dieci anni prima che il pezzo fosse scritto.

Formazione Bullet For My Valentine (2005)

  • Matthew Tuck – voce, chitarra
  • Michael Padget – chitarra
  • Jason James – basso
  • Michael Thomas – batteria

Traduzione 10 years today – Bullet For My Valentine

Testo tradotto di 10 years today (Tuck) dei Bullet For My Valentine [Visible Noise]

10 years today

Ten years ago,
I got a call that nearly killed me
Repeat yourself, my hands are shaking
When I was told, my friend
was gone I felt so guilty
A thousand questions left unanswered

I’ll bleed if you want me to!
I’ll serenade before I do
I’ll bleed if you want me, to!

On and on although you’re gone,
candles burn without a flame on
Our final call to you,
I know you’re listening
How could you leave us that way?
Where did you go? (ten years today!)

Ten years ago, I stood
beside the wood that held you
I must sit down,
my legs are shaking
We let you go,
with gifts of plectrums for your journey
And melodies to help you on your way

I’ll bleed if you want me to!
I’ll serenade before I do
I’ll bleed if you want me, to!

On and on although you’re gone,
candles burn without a flame on
Our final call to you,
I know you’re listening
How could you leave us that way?
Where did you go? (ten years today!)

Wh-oh-ah!
Wh-oh-ah!
Wh-oh-ah!

I’ll bleed, if you want me to
(I’ll bleed if you want me to!)
I’ll bleed if you want me, to!

On and on although you’re gone,
candles burn without a flame on
Our final call to you,
I know you’re listening
How could you leave us that way?
Where did you go? (ten years today!)
Where did you go? (ten years today!)
Where did you go?

How could you leave us that way?
Where did you go? (ten years today!)

Dieci anni oggi

Dieci anni fa
ho ricevuto una chiamata che mi ha quasi ucciso
ripeti a te stesso, le mie mani stanno tremando
quando mi è stato detto che il mio amico
era morto mi sono sentito cosi in colpa
mille domande rimaste senza risposta

Sanguinerò se tu lo vorrai!
Farò una serenata prima di farlo
Sanguinerò se tu lo vorrai!

Ancora ed ancora, anche se sei morto,
candele bruciano senza fiamma
la nostra chiamata finale a te,
so che stai ascoltando
Come hai potuto lasciarci in quel modo?
Dove sei andato? (dieci anni oggi!)

Dieci anni fa stavo
accanto alla foresta che ti ha trattenuto
devo sedermi,
le mie gambe stanno tremando
ti abbiamo lasciato andare
regalandoti dei plettri per il tuo viaggio
e con melodie ad aiutarti sulla tua strada

Sanguinerò se tu lo vorrai!
Farò una serenata prima di farlo
Sanguinerò se tu lo vorrai!

Ancora ed ancora, anche se sei morto,
candele bruciano senza fiamma
la nostra chiamata finale a te,
so che stai ascoltando
Come hai potuto lasciarci in quel modo?
Dove sei andato? (dieci anni oggi!)

Wh-oh-ah!
Wh-oh-ah!
Wh-oh-ah!

Sanguinerò se tu lo vorrai
(Sanguinerò se tu lo vorrai!)
Sanguinerò se tu lo vorrai

Ancora ed ancora, anche se sei morto,
candele bruciano senza avere fiamma
la nostra chiamata finale a te,
so che stai ascoltando
come hai potuto lasciarci in quel modo?
Dove sei andato? (dieci anni oggi)
Dove sei andato? (dieci anni oggi)
Dove sei andato?

Come hai potuto lasciarci in quel modo?
Dove sei andato? (dieci anni oggi)

Tags: - 148 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .