2 minutes to midnight – Iron Maiden

2 minutes to midnight (2 minuti a mezzanotte) è la traccia numero due del quinto album degli Iron Maiden, Powerslave, pubblicato il 3 settembre del 1984. Il brano è stato pubblicato come singolo, il decimo della carriera degli Iron. Il testo della canzone è riferito all’orologio dell’apocalisse, un orologio simbolico creato dagli scienziati del Bulletin of the Atomic Scientists dell’Università di Chicago nel 1947. Secondo tale orologio, la mezzanotte segnerebbe la fine del mondo, causata da una guerra atomica. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Iron Maiden (1984)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione 2 minutes to midnight – Iron Maiden

Testo tradotto di 2 minutes to midnight (Dickinson, Smith) degli Iron Maiden [EMI]

2 minutes to midnight

Kill for gain or shoot to maim
We don’t need a reason
The Golden Goose is on the loose
And never out of season
Blackened pride still burns inside
The shell of bloody treason
Here’s my gun for a barrel of fun
For the love of living death

The killer’s breed or the demon’s seed,
The glamour, the fortune, the pain,
Go to war again,
blood is freedom’s stain
Don’t you pray for our soul anymore

2 minutes to midnight,
The hands that threaten doom.
2 minutes to midnight,
To kill the unborn in the womb.

The blind men shout,
“Let the creatures out
We’ll show the unbelievers.”
Napalm screams of human flames
For a prime time Belsen feast … yeah!
As the reasons for the carnage
cut their meat and lick the gravy
We oil the jaws of the war machine
and feed it with our babies.

The killer’s breed or the demon’s seed,
The glamour, the fortune, the pain,
Go to war again,
blood is freedom’s stain
Don’t you pray for our soul anymore

2 minutes to midnight,
The hands that threaten doom.
2 minutes to midnight,
To kill the unborn in the womb.

The body bags and little
rags of children torn in two
And the jellied brains of those
who remain to put the finger right on you
As the madmen play on words and
make us all dance to their song
To the tune of starving millions
to make a better kind of gun.

The killer’s breed or the demon’s seed,
The glamour, the fortune, the pain,
Go to war again,
blood is freedom’s stain
Don’t you pray for our soul anymore

2 minutes to midnight,
The hands that threaten doom.
2 minutes to midnight,
To kill the unborn in the womb.

Midnight
Midnight
Midnight
It’s all night

Midnight
Midnight
Midnight
It’s all night

2 minuti a mezzanotte

Uccidi per denaro o spara per ferire
Ma non ci serve una ragione
La gallina dalle uova d’oroè in libertà
Ed è sempre in stagione
L’orgoglio annerito brucia ancora dentro
Questo guscio di tradimento insanguinato
Ecco la mia pistola, ci sarà da divertirsi
Per l’amore della morte vivente

La stirpe del’assassino o il seme del demonio,
Il fascino, la fortuna, il dolore,
Andiamo ancora in guerra,
il sangue è la macchia della libertà
Ma non pregare più per la mia anima

2 minuti a mezzanotte
Le mani che minacciano distruzione
2 minuti a mezzanotte
Uccidere il feto ancora nel grembo

I ciechi urlano
“Fate uscire le creature
le mostreremo a chi non ci crede”
Le urla al napalm di torce umane
il festino di Belsen in prima serata… yeah!
Come motivo per il massacro
taglia la loro carne e lecca il succo,
Oliamo le mascelle della macchina della guerra
e la nutriamo con i nostri figli

La stirpe del’assassino o il seme del demonio,
Il fascino, la fortuna, il dolore,
Andiamo ancora in guerra,
il sangue è la macchia della libertà
Ma non pregare più per la mia anima

2 minuti a mezzanotte
Le mani che minacciano distruzione
2 minuti a mezzanotte
Uccidere il feto ancora nel grembo

Sacchi mortuari e piccoli
stracci di bambini dilaniati in due
E il cervello gelatinoso di quelli
che restano per puntare il dito verso di te
Come pazzi giocano con le parole e
ci fanno ballare le loro canzoni
Milioni di persone che muoiono di fame
per produrre un’arma migliore

La stirpe del’assassino o il seme del demonio,
Il fascino, la fortuna, il dolore,
Andiamo ancora in guerra,
il sangue è la macchia della libertà
Ma non pregare più per la mia anima

2 minuti a mezzanotte
Le mani che minacciano distruzione
2 minuti a mezzanotte
Uccidere il feto ancora nel grembo

Mezzanotte…
Mezzanotte…
Mezzanotte…
tutta la notte

Mezzanotte…
Mezzanotte…
Mezzanotte…
tutta la notte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .