22 Acacia Avenue – Iron Maiden

22 Acacia Avenue (Viale Acacia 22) è la traccia numero quattro del terzo album degli Iron Maiden, The number of the beast pubblicato il 22 marzo del 1982. Acacia Avenue è la continuazione della saga di Charlotte the Harlot, iniziata con l’omonimo brano presente nell’album Iron Maiden. Il titolo corrisponde all’indirizzo in cui la prostituta Charlotte, protagonista della saga, si incontrava con i suoi clienti.

Formazione degli Iron Maiden (1982)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Clive Burr – batteria

Traduzione 22 Acacia Avenue – Iron Maiden

Testo tradotto di 22 Acacia Avenue (Harris, Smith) degli Iron Maiden [EMI]

22 Acacia Avenue

If you’re feeling down depressed and lonely
I know a place where we can go
22 Acacia Avenue
meet a lady that I know
So if you’re looking for a good time
And you’re prepared to pay the price
Fifteen quid is all she asks for
Everybody’s got their vice

If you’re waiting for a long time
for the rest to do their piece
You can tell her that you know me
and you might even get it free
So any time you’re down the East End
don’t you hesitate to go
You can take my honest word for it
she’ll teach you more than you can know

Charlotte can’t you get out
from all of this madness
Can’t you see it only brings you sadness
When you entertain your men
don’t you know the risk of getting disease

Some day when
you’re reaching the age of forty
I bet you’ll regret
the days when you were laying
Nobody then will want to know
You won’t have any
beautiful wares to show any more

22 the avenue
that’s the place where we all go
You will find it’s warm inside
the red light’s burning bright tonight

Charlotte isn’t it time
you stopped this mad life
Don’t you ever think about the bad times
Why do you have to live this way
Do you enjoy your lay or is it the pay

Sometimes when you’re strolling
down the avenue
The way you walk it
makes men think of having you
When you’re walking down the street
Everybody stops and turns to stare at you

22 the avenue
that’s the place where we all go
You will find it’s warm inside
the red light’s burning bright tonight

Beat her mistreat her
do anything that you please
Bite her excite her make her
get down on her knees
Abuse her misuse her
she can take all that you’ve got
Caress her molest her
she always does what you want

You’re running away
don’t you know what you’re doing
Can’t you see it’ll lead you to ruin
Charlotte you’ve taken your life
and you’ve thrown it away
You believe that because
what you’re earning
Your life’s good
don’t you know that you’re hurting
All the people that love you
don’t cast them aside
All the men that are
constantly drooling
It’s no life for you
stop all that screwing
You’re packing your bags
and you’re coming with me

Viale Acacia 22

Se ti senti giù, depresso e solo,
conosco un posto dove possiamo andare
Viale Acacia, 22,
c’è una signora che conosco
Così, se cerchi del divertimento
e sei pronto a pagare il prezzo
Ti chiede soltanto 15 sterline
Tutti hanno i loro vizi

Se stai aspettando da tanto tempo,
che gli altri abbiano finito
Puoi dirle che mi conosci,
magari te lo fa fare gratis
Così, ogni volta che ti trovi nella East End,
non esitare ad andare
Hai la mia parola d’onore,
ti insegnerà cose che non ti immagini

Charlotte non riesci a liberarti
da tutta questa pazzia?
Non capisci che ti porta solo tristezza?
Quando intrattieni i tuoi uomini
non sai che rischi d’ammalarti?

Un giorno quando
avrai 40 anni
scommetto che rimpiangerai
I giorni in cui ti prostituivi
Nessuno vorrà più sapere di te
Non avrai più questa
bella merce da mostrare

22, il Viale,
è il posto in cui andiamo tutti
Troverai è caldo dentro,
le luci rosse sfavillano stanotte

Charlotte, non è ora
che tu smetta questa vita folle?
Non pensi mai ai tristi momenti?
Perchè vivi così?
Ti piace farlo o è per i soldi?

A volte quando cammini
lungo il Viale,
Il modo in cui cammini
scatena i desideri degli uomini
Quando cammini per la strada,
tutti si fermano e si voltano a guardarti

22, il Viale,
è il posto in cui andiamo tutti
Troverai è caldo dentro,
le luci rosse sfavillano stanotte

Percuotila, maltrattala,
fai tutto ciò che ti piace
Mordila, eccitala,
falla mettere in ginocchio
Insultala, abusane,
può prendersi tutto ciò che hai
Accarezzala, molestala,
lei fa sempre ciò che vuoi

Stai fuggendo,
non sai cosa fai?
Non vedi che ti porterà alla rovina?
Charlotte hai preso la tua vita
e l’hai buttata via
Credi che, perché,
stai guadagnando,
La tua vita è buona,
non sai che ti stai ferendo?
Tutte le persone che ti amano,
non gettarle via
Tutti gli uomini che
sbavano continuamente,
Non è una vita per te,
poni fine a questo schifo
Fai le valigie
e parti con me

Tags:, - 3.457 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .