4 words (to choke upon) – Bullet For My Valentine

4 words (to choke upon) (Quattro parole per bloccarsi) è la traccia numero tre dell’album di debutto dei Bullet For My Valentine, The Poison pubblicato il 3 ottobre del 2005. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Bullet For My Valentine (2005)

  • Matthew Tuck – voce, chitarra
  • Michael Padget – chitarra
  • Jason James – basso
  • Michael Thomas – batteria

Traduzione 4 words (to choke upon) – Bullet For My Valentine

Testo tradotto di 4 words (to choke upon) (Tuck) dei Bullet For My Valentine [Visible Noise]

4 words (to choke upon)

Betrayed one more time,
But somewhere down that line
You’re gonna get what’s coming to you

Look at me now,
Look at me now,
Look at me now!

Pull it out from my back,
Soon I’m the one that’s on attack,
Can’t wait to return the favour

Look at me now,
Look at me now,
Look at me now!

Too many times I’ve seen it,
Rip a hole into our friendship
This is how it’s been, how it always will be

You think you’re above me
(You think you’re above me!)
But now I’m here to envy
Four words to choke upon!

Look (look!) at… me… now!

Betrayed one more time,
But somewhere down that line
You’re gonna get what’s coming to you

Look at me now,
Look at me now,
Look at me now!

Pull it out from my back,
Soon I’m the one that’s on attack
Can’t wait to return the favour

Look at me now,
Look at me now,
Look at me now!

Too many times I’ve seen it,
Rip a hole into our friendship
This is how it’s been, how it always will be

You think you’re above me
(You think you’re above me!)
But now I’m here to envy
Four words to choke upon!

Look! (look!) at me… now!

Too many times I’ve seen it,
Rip a hole into our friendship
Four words to choke upon!

Too many times I’ve seen it,
Rip a hole into our friendship
This is how it’s been, how it always will be

You think you’re above me
(You think you’re above me!)
But now I’m here to envy

Four words to choke upon!
Look! (look!) at me… now!

Quattro parole (per bloccarsi)

Tradito ancora una volta
Ma da qualche parte lungo quella linea
Prenderai ciò che sta per arrivarti

Guardami adesso
Guardami adesso
Guardami adesso!

Tiralo fuori dalla mia schiena
Presto sarò io quello che è in attacco
Non posso aspettare per restituire il favore

Guardami adesso
Guardami adesso
Guardami adesso!

Troppe volte l’ho visto
un buco nella nostra amicizia
Questo è come è stato, come sempre sarà

Pensi di essere sopra me?
(pensi di essere sopra me!)
Ma adesso sono per finirla
Quattro parole per bloccarsi

Guardami [guardami!] …adesso!

Tradito ancora una volta
Ma da qualche parte lungo quella linea
Prenderai ciò che sta per arrivarti

Guardami adesso
Guardami adesso
Guardami adesso!

Tiralo fuori dalla mia schiena
Presto sarò io quello che è in attacco
Non posso aspettare per restituire il favore

Guardami adesso
Guardami adesso
Guardami adesso!

Troppe volte l’ho visto
un buco nella nostra amicizia
Questo è come è stato, come sempre sarà

Pensi di essere sopra me?
(pensi di essere sopra me!)
Ma adesso sono per finirla
Quattro parole per bloccarsi

Guardami [guardami!] …adesso!

Troppe volte l’ho visto
un buco nella nostra amicizia
Quattro parole per bloccarsi!

Troppe volte l’ho visto
un buco nella nostra amicizia
Questo è come è stato, come sempre sarà

Pensi di essere sopra me?
(pensi di essere sopra me!)
Ma adesso sono per finirla

Quattro parole per bloccarsi
Guardami [guardami!] …adesso!

Tags: - 302 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .