66’Fucking’6 – Onslaught

66’Fucking’6 (66 fottuto 6) è la traccia numero sei del sesto album degli Onslaught, VI, pubblicato il 20 settembre del 2013. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Onslaught (2013)

  • Sy Keeler – voce
  • Nige Rockett – chitarra
  • Andy Rosser-Davies – chitarra
  • Jeff Williams – basso
  • Steve Grice – batteria

Traduzione 66’Fucking’6 – Onslaught

Testo tradotto di 66’Fucking’6 (Rockett, Rosser-Davies) degli Onslaught [AFM]

66’Fucking’6

Hell is here its the new asylum
Phase 1 – ride the demon wave
This is war with extreme aggression
Horns high in a sea of rage
Battle scarred from the frontline bloodshed
Phase 2 Charge the pit and down
Bang bang bang a thousand hammer heads
Thrasing out on the hallowed ground

Louder harder faster
than a mark 8 shell
Darker stronger heavier
than the gates of hell

We are the chaos legions
We fight with an iron fist
We play the devils music
We are the union of the 6 6 6
66’fucking’6

Hit the floor in a pain reaction
Phase 3 A crushing wall of death
Broken limbs and a screaming siren
Body Count strike a chord for the dead
Killing light in our world of darkness
Phase 4 Its a violent dawn
Sold my soul in search of madness
Legacy of the circle born

Louder harder faster
than a mark 8 shell
Darker stronger heavier
than the gates of hell

They fear you they fear me
They fear their world of misery
They fear you they fear me
They fear the sound of devilry
The sound of world war 3
They fear me

Louder harder faster
than a mark 8 shell
Darker stronger heavier
than the gates of hell

We are we are
We are the devils legions
We are we are
We are the devils legions
66’fucking’6

66 fottuto 6

L’inferno è qui nel suo nuovo rifugio
Fase 1 – cavalcare l’onda demone
questa è la guerra con estrema aggressività
Corni in alto in un mare di rabbia
Lotta segnata dal sangue prima linea
Fase 2 Caricare la prima fila e giù
Colpisci un migliaio di folli
sviscerati sul sacro suolo

Più alto, più duro, più veloce
di un proiettile calibro otto
Più buio, più forte, più pesante
dei cancelli dell’inferno.

Noi siamo le legioni del caos
Lottiamo con il pugno di ferro
Suoniamo la musica del diavolo
Noi siamo l’unione del 6 6 6
66 fottuto 6

Colpisci il pavimento in una reazione al dolore
Fase 3. Un muro frantumato di morte
Arti rotti e una sirena urlante
La conta dei morti tocca favorevolmente la morte
La luce assassina nel notro mondo di tenebre
Fase 4 È un’alba violenta
Ho venduto l’anima in cerca di follia
L’eredità del cerchio nasce

Più alto, più duro, più veloce
di un proiettile calibro otto
Più buio, più forte, più pesante
dei cancelli dell’inferno.

Ti temono, mi temono
Temono il loro mondo di miseria
Ti temono, mi temono
Temono il suono della malvagità
Il suono della terza guerra mondiale
Loro mi temono

Più alto, più duro, più veloce
di un proiettile calibro otto
Più buio, più forte, più pesante
dei cancelli dell’inferno.

Noi siamo le legioni del caos
Lottiamo con il pugno di ferro
Suoniamo la musica del diavolo
Noi siamo l’unione del 6 6 6
66 fottuto 6

Tags:, - 54 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .