A midnight autumn’s dream – Labyrinth

A midnight autumn’s dream (Il sogno di una mezzanotte d’autunno) è la traccia numero sette del sesto album dei Labyrinth, Return to Heaven Denied14 Pt. 2, pubblicato il 21 giugno del 2010. Esiste anche una versione acustica con la partecipazione di Irene Fornaciari.

Formazione Labyrinth (2010)

  • Roberto Tiranti – voce
  • Andrea Cantarelli – chitarra
  • Olaf Thorsen – chitarra
  • Sergio Pagnacco – basso
  • Alessandro Bissa – batteria
  • Andrea de Paoli – tastiere

Traduzione A midnight autumn’s dream – Labyrinth

Testo tradotto di A midnight autumn’s dream (Thorsen, Cantarelli, Tiranti) dei Labyrinth [Scarlet Records]

A midnight autumn’s dream

I can’t forget
When I saw you the first time
It seems a life ago
Still I recall
A single smile from you
And I felt the peace of mind
The storm I had inside
Suddenly turned into quiet

Was it luck, or fate?
I don’t know, trust me
But it’s real and I won’t ever let it go

Nights wouldn’t be so beautiful
Without stars, without the moon
And their lights reflecting on the horizon
Shine like those stars for me, would you?
Cause this midnight autumn’s dream
Will be perfect if you smile for me tonight

Now take my hand
And let’s do the walk of life
Together if you want
Side by side

Now take my hand
And let’s do the walk of life
Together if you want
Side by side

Nights wouldn’t be so beautiful
Without stars, without the moon
And their lights reflecting on the horizon
Shine like those stars for me, would you?
Cause this midnight autumn’s dream
Will be perfect if you smile for me tonight

Was it luck, or fate?
I don’t know, trust me
But it’s real and I won’t ever let it go

Nights wouldn’t be so beautiful
Without stars, without the moon
And their lights reflecting on the horizon
Shine like those stars for me, would you?
Cause this midnight autumn’s dream
Will be perfect if you smile for me tonight

Il sogno di una mezzanotte d’autunno

Non posso dimenticare
quando ti ho visto per la prima volta
Sembra passata una vita
Ancora mi ricordo
un singolo sorriso da te
e ho sentito la serenità
La tempesta che avevo dentro
si è improvvisamente placata

Si trattò di fortuna o destino?
Non lo so, credimi
Ma è vero e non lo lascerò mai andare

Le notti non sarebbero così belle
Senza stelle, senza luna
e le loro luci che riflettono all’orizzonte
Brilla come quelle stelle per me, lo faresti?
perché questo sogno di una mezzanotte d’autunno
sarebbe perfetto se tu sorridessi per me stasera

Ora prendi la mia mano
e facciamo il cammino della vita
Insieme se lo vuoi
Fianco a fianco

Ora prendi la mia mano
e facciamo il cammino della vita
Insieme se lo vuoi
Fianco a fianco

Le notti non sarebbero così belle
Senza stelle, senza luna
e le loro luci che riflettono all’orizzonte
Brilla come quelle stelle per me, lo faresti?
perché questo sogno di una mezzanotte d’autunno
sarebbe perfetto se tu sorridessi per me stasera

Si trattò di fortuna o destino?
Non lo so, credimi
Ma è vero e non lo lascerò mai andare

Le notti non sarebbero così belle
Senza stelle, senza luna
e le loro luci che riflettono all’orizzonte
Brilla come quelle stelle per me, lo faresti?
perché questo sogno di una mezzanotte d’autunno
sarebbe perfetto se tu sorridessi per me stasera

Tags:, - 90 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .