Abandoned, pleased, brainwashed, exploited – Sonata Arctica

Abandoned, pleased, brainwashed, exploited (Abbandonato, soddisfatto, indottrinato, sfruttato) è la traccia che apre il terzo album dei Sonata Arctica, Winterheart’s Guild, pubblicato il 21 febbraio del 2003.

Formazione Sonata Arctica (2003)

  • Tony Kakko – voce
  • Jani Liimatainen – chitarra
  • Marko Paasikoski – basso
  • Tommy Portimo – batteria
  • Mikko Härkin – tastiere

Traduzione Abandoned, pleased, brainwashed, exploited – Sonata Arctica

Testo tradotto di Abandoned, pleased, brainwashed, exploited (Kakko) dei Sonata Arctica [Century]

Abandoned, pleased,
brainwashed, exploited

Wake up my child,
hope is here
With the vengeance,
we have no time to bleed
My only world filled with fear
I never saw the sower of the seed

Where is the world we had
Who can ever save you
and your little lives
A child guides a child
guided child
A child is never guilty.
But you should not run free…

The grave is open,
let us pray without remorse
Empty the cradle with fire
for them once again
Why not look through your fingers
what they’ve done.
Your own blood will clean the blood,
for now the glory days are gone…

Time has come for everyone,
to think what we have done
Open your eyes and see,
it’s not a dream
You aim for a common goal,
you are one with your foe
If only we could
wake up soon and scream

Abandoned, pleased,
brainwashed, exploited,
madness has a reason
Throw money at the problem
and it will remain
Your life has no value for them,
“violate me and this never ends
My children will then hate you too.”

The grave is open,
let us pray without remorse
Empty the cradle with fire
for them once again
Why not look through your fingers
what they’ve done.
Your own blood will clean the blood,
for now the glory days are gone…

Now, when it seems
that we have nothing to believe in
Maybe we should be
waiting for the rock to come
For our children soon have
nothing they should learn

The grave is open,
let us pray without remorse
Empty the cradle with fire
for them once again
Why not look through your fingers
what they’ve done.
Your own blood will clean the blood,
for now the glory days are gone…

Time has come for everyone,
to think what we have done
Open your eyes and see,
it’s not a dream
You aim for a common goal,
you are one with your foe
If only we could wake up
soon and scream

Abbandonato, soddisfatto,
indottrinato, sfruttato

Svegliati, bambino mio,
la speranza è qui
Con la vendetta,
non abbiamo tempo di sanguinare
Il mio unico mondo è riempito con la paura
Non ho mai visto il seminatore del seme

Dov’è il mondo che avevamo
Chi può mai salvare voi
e le vostre piccole vite
Un bambino guida un bambino
guidato da un bambino
Un bambino non è mai colpevole.
Ma voi non dovreste correre liberi…

La tomba è aperta,
lasciaci pregare senza rimorso
Vuota la culla col fuoco
per loro ancora una volta
Perchè non guardare attraverso le tue dita
quello che loro hanno fatto
Il tuo sangue cancellerà  il sangue,
per adesso i giorni di gloria sono andati…

È arrivato il tempo per tutti,
di pensare a cosa abbiamo fatto
Aprite i vostri occhi e vedete,
non è un sogno
Aspirate ad una meta comune,
siete una cosa sola con il vostro nemico
Se solo potessimo svegliarci
presto ed urlare

Abbandonato, soddisfatto,
indottrinato, sfruttato,
la pazzia ha una ragione
Getta soldi al problema
ed esso rimarrà
La vostra vita non ha valore per loro,
“violentatemi e questo non finirà  mai
Anche i miei figli allora vi odieranno”

La tomba è aperta,
lasciaci pregare senza rimorso
Vuota la culla col fuoco
per loro ancora una volta
Perchè non guardare attraverso le tue dita
quello che loro hanno fatto
Il tuo sangue cancellerà  il sangue,
per adesso i giorni di gloria sono andati…

Ora, quando sembra
che non abbiamo nulla in cui credere
Dovremmo forse aspettare
che la roccia arrivi
Per i nostri bambini presto
non ci sarà  nulla da dover imparare

La tomba è aperta,
lasciaci pregare senza rimorso
Vuota la culla col fuoco
per loro ancora una volta
Perchè non guardare attraverso le tue dita
quello che loro hanno fatto
Il tuo sangue cancellerà  il sangue,
per adesso i giorni di gloria sono andati…

È arrivato il tempo per tutti,
di pensare a cosa abbiamo fatto
Aprite i vostri occhi e vedete,
non è un sogno
Aspirate ad una meta comune,
siete una cosa sola con il vostro nemico
Se solo potessimo svegliarci
presto ed urlare

Tags: - 459 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .