Abolish Government / Superficial Love – Slayer

Abolish Government / Superficial Love (Abolisci il governo/Amore superficiale) è la traccia numero tre dell’album di cover Undisputed Attitude degli Slayer, pubblicato il 28 maggio del 1996. Abolish Government / Superficial Love è un brano dei T.S.O.L., gruppo hardcore punk californiano.

Formazione Slayer (1996)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Paul Bostaph – batteria

Traduzione Abolish Government / Superficial Love – Slayer

Testo tradotto di Abolish Government / Superficial Love (Grisham, Barnes, Emory, Roche) dei Slayer [American]

Abolish Government / Superficial Love

Abolish government
There’s nothing to it
Forget about God
He’s no innocent
We live by a system
Of perfect goals
People vs. people
who are bored and old

Life must rest
on the man who represents

Looking for nothing in this
Campus with just friends
President the name
President the label
The highest man on the government table

Superficial love only for a fuck
But love is incest and it’s only for a fuck
To the guys provided free
Peace time war time country’s in vein

All die for this land some over seas
I live for the summons serve my country
Army, Navy, Air Force or jail
To the guys provided for free
Peace time war time country’s in vein

But that’s the American way
what it is to be free
If that’s what they call freedom
it’s not for me

Suck my motherfuckin’ dick

Abolisci il governo/Amore superficiale

Abolisci il governo
Non serve a niente
Dimenticati Dio
Non è innocente
Viviamo per un sistema
Che ha obiettivi precisi
Gente contro altra gente
che è stanca e vecchia

La vita dovrà riposarsi
sull’uomo che rappresenta

Non cercando niente in tutto questo
Il campus solo con gli amici
Presidente è il nome
Presidente è l’etichetta
L’uomo più alto sulla tavola del governo

Amore superficiale solo per scopare
Ma l’amore è incesto ed è solo per una scopata
Per i ragazzi forniti gratuitamente
È ora di pace, ora di guerra, il paese è in vena

Tutti muoiono per questa terra, altri sul mare
Io vivo per chiamare chi servirà il paese
Esercito, marina, aeronautica o prigione
Per i ragazzi forniti gratuitamente
È ora di pace, ora di guerra, il paese è in vena

Ma questo è il modo di fare americano,
che non è per la libertà
Se questa è ciò che chiamano libertà
non fa per me

Succhia il mio fottuto ca##o

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .