Abraxas – Therion

Abraxas è la traccia numero nove dell’undicesimo album dei Therion, Lemuria, pubblicato il 24 maggio del 2004. La parola Abraxás, d’incerta etimologia, è stata ritrovata su pietre e gemme usate come talismani magici. D’origine gnostico-mitraica, rappresenta principalmente la mediazione fra l’umanità e il dio Sole.

Formazione Therion (2004)

  • Christofer Johnsson – chitarra
  • Kristian Niemann – chitarra
  • Johan Niemann – basso

Traduzione Abraxas – Therion

Testo tradotto di Abraxas  (T.Karlsson, Johnsson) dei Therion [Nuclear Blast]

Abraxas

Eros and Thanatos are brances
on the same old tree
Rooted in the soil of shadow and light
If God was seperated
from the dark twin, the Devil
Could he ever know the soul of mankind?

We want a new god called Abraxas!

Enter the Pleroma
and see that nothingless is all
And you must destroy
a world to be born
Alpha and Omega are the beginning and the end
United in the shape of Abraxas

Darkness and the light
Sermones ad Mortous,
empty fullness
Abraxas, your words
is a riddle to be solved

You bear the mark of Cain
And you are fighting like a bird
(To) free you from the egg,
the egg is all the world
The Sermon to the Dead
A gospel to another life
Hear the words of Cain,
the sinner and the saint
The grave is a flower
And you are dying to be born
Baptized by fire
and you will slough your skin
The sign of Abraxas
The circle of the solar year
Deep in the winter
you’ll see the sun be born

Abraxas

Eros e Thanatos sono rami
dello stesso antico albero,
Radicato nel terreno dell’ombra e della luce.
Se Dio fosse separato
dal suo gemello oscuro, il Diavolo,
Potrebbe mai conoscere l’anima dell’umanità?

Vogliamo un nuovo dio chiamato Abraxas!

Entra nella Pleroma
e vedrai che il nulla è tutto,
E tu dovesti distruggere
un mondo per nascere.
Alfa ed Omega sono l’inizio e la fine,
Unite nella figura di Abraxas.

La tenebra e la luce,
Sermone e Mortorio,
vuota pienezza.
Abraxas, le tue parole
sono un indovinello da risolvere.

Tu porti il segno di Caino,
E lotti come un uccello,
Per liberarti dall’uovo,
l’uovo è il mondo intero.
Il Sermone dei Morti,
Il vangelo per un’altra vita.
Ascolta le parole di Caino,
il peccatore e il santo.
La tomba è un fiore,
E tu muori per nascere,
Battezzato dal fuoco
ed abbandonerai la tua pelle.
Il segno di Abraxas,
Il cerchio dell’anno solare,
In fondo all’inverno
vedrai il Sole nascere

Tags:, - 149 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .