Aftershock – Anthrax

Aftershock (Dopo lo shock) è la traccia numero sei del secondo album degli Anthrax, Spreading the Disease, pubblicato il 30 ottobre del 1985.

Formazione Anthrax (1985)

  • Joey Belladonna – voce
  • Dan Spitz – chitarra
  • Scott Ian – chitarra
  • Frank Bello – basso
  • Charlie Benante – batteria

Traduzione Aftershock – Anthrax

Testo tradotto di Aftershock (Belladonna, Spitz, Ian, Bello, Benante) degli Anthrax [Island]

Aftershock

The day will come, yu cannot run
White hot clouds fill the sky
See the red flare,
blasting hot air
There’s no place left to hide

Binding our eyes
as the sun turns to black
A world full of harted and fear
All are committed,
there’s no going back
There’ll be no one left to hear

Shock, there’s no relief
Shock, no will ever know why
Shock

Shock, panic won’t cease
Shock, time to say our last good-bye
Shock

Aftershock, humanity’s loss
Aftershock, all is destroyed
Aftershock, have no remorse
Aftershock, into the void

Never again we cannot depend
On leaders who see things so blind
Time will not lend, and never amend
A lesson for all mankind

Shock, there’s no relief
Shock, no will ever know why
Shock

Shock, panic won’t cease
Shock, time to say our last good-bye
Shock

Aftershock, humanity’s loss
Aftershock, all is destroyed
Aftershock, have no remorse
Aftershock, into the void

Dopo lo shock

Il giorno arriverà, non puoi scappare
Nuvole bianche e calde riempiono il cielo
Vedi la fiammata rossa,
che sta emettendo aria calda
Non è rimasto nessun posto dove nascondersi

Chiudiamo i nostri occhi
mentre il sole diventa nero
Un mondo pieno di odio e paura
Tutti sono responsabili,
non c’è modo di tornare indietro
Non ci sarà più nessuno a sentire

Shock, non c’è sollievo
Shock, nessuno saprà mai perchè
Shock

Shock, il dolore non si fermerà
Shock, è ora di dare il nostro ultimo addio
Shock

Dopo lo shock, la perdita dell’umanità
Dopo lo shock, tutto è distrutto
Dopo lo shock, non avere rimorsi
Dopo lo shock, nel vuoto

Non possiamo dipendere più
Da leader così ciechi
Il tempo non conferirà e non farà mai ammenda
Una lezione per tutta la razza umana

Shock, non c’è sollievo
Shock, nessuno saprà mai perchè
Shock

Shock, il dolore non si fermerà
Shock, è ora di dare il nostro ultimo addio
Shock

Dopo lo shock, la perdita dell’umanità
Dopo lo shock, tutto è distrutto
Dopo lo shock, non avere rimorsi
Dopo lo shock, nel vuoto

Tags: - 173 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .