Alive (n’ out of control) – Papa Roach

Alive (n’ out of control) (Vivo e fuori controllo) è la traccia numero due del quinto album dei Papa Roach, The Paramour Sessions, pubblicato il 12 settembre del 2006.

Formazione Papa Roach (2006)

  • Jacoby Shaddix – voce
  • Jerry Horton – chitarra
  • Tobin Esperance – basso
  • Dave Buckner – batteria

Traduzione Alive (n’ out of control) – Papa Roach

Testo tradotto di Alive (n’ out of control) (Shaddix, Esperance) dei Papa Roach [Geffen]

Alive (n’ out of control)

For crying out loud
I’m running from a comedown
God forbid I know I’ve been a letdown
Reaching for the sky
while laying in a gutter
Kicking and screaming
I am singing bloody murder

I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul
I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul

I can’t be your angel
when I’m living like a devil
Can’t be your lover
when I’m living like a rebel
Don’t want your pity
and I don’t want your help
Don’t try and save me
go take care of yourself
Go take care of youself
you better take care of yourself

I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul
I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul

I’m alive! Sick of the pain
I’m sick of the sorrow
Sick of today I’m sick of tomorrow
I’m addicted to the misery in my head
I better stop before I end up dead

So I climb to the top
just to fall to the bottom
And I climb to the top
just to fall to the bottom
come on, come on, come on!

I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul
I’m alive when I’m vulnerable
I’m out of control, I’m losing my soul

I can’t be your angel
when I’m living like a devil
Can’t be your lover
when I’m living like a rebel
Don’t want your pity
and I don’t want your help
Don’t try and save me go
take care of yourself

Vivo (e fuori controllo)

Per piangere a voce alta,
sto correndo da un passo indietro
Dio lo vieta, lo so, sono stato una delusione
Raggiungevo il cielo
mentre giacevo in una grondaia
Calciando ed urlando,
sto cantando un assassinio sanguinoso

Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima
Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima

Non posso essere il tuo angelo
quando vivo come un demone
Non posso essere il tuo amante
quando vivo come un ribelle
Non voglio la tua pietà
e non voglio il tuo aiuto
Non provare e salvami,
prenditi cura di te stesso
Prenditi cura di te stesso
É meglio che ti prendi cura di te stesso

Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima
Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima

Sono vivo! Stanco del dolore,
sono stanco del dolore
Stanco dell’oggi, sono stanco del domani
Sono dipendente dalla miseria nella mia testa
É meglio che mi fermi prima che finisca morto

Allora scalo fino in cima,
solo per cadere fino in fondo
Scalo fino in cima,
solo per cadere fino in fondo
Andiamo, andiamo, andiamo!

Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima
Sono vivo quando sono vulnerabile
Sono fuori controllo, ho perso la mia anima

Non posso essere il tuo angelo
quando vivo come un demone
Non posso essere il tuo amante
quando vivo come un ribelle
Non voglio la tua pietà
e non voglio il tuo aiuto
Non provare e salvami,
prenditi cura di te stesso

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 103 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .