All wrapped up – American Head Charge

All wrapped up (Tutto avvolto) è la traccia numero quindici del secondo album degli American Head Charge, The War of Art pubblicato il 28 agosto del 2001.

Formazione American Head Charge (2001)

  • Cameron Heacock – voce
  • David Rogers – chitarra
  • Wayne Kile – chitarra
  • Chad Hanks – basso
  • Chris Emery – batteria
  • Justin Fouler – tastiere
  • Aaron Zilch – tastiere, elettronica

Traduzione All wrapped up – American Head Charge

Testo tradotto di All wrapped up (Hanks, Heacock) degli American Head Charge [American Recordings]

All wrapped up

I’m above everything else
Saved the ones that shouldnt be
hold on to them all so you’ll
find yourself away from me

Our lost faith strung out on a line
my most empathetic dreams of you
the sorry excuses on which we dine
when all my fears tell me it’s true

Borrowed dreams of some imagined future
all wrapped up inside this borrowed hope

Don’t manipulate the most
beautiful thing you’ll ever know
to the extent of saving your
ragged torn out sickly show

Holding my head above the fold
can’t decide which side I want
I buried everything so deep in the cold
now I stop inside of the lies I flaunt

Borrowed dreams of some imagined future
all wrapped up inside this borrowed hope

Pull it all away from me
show me all the things I can
never be allowed to see
it’s all so far away

If you must have faith in someone
trust that I’ll push you away
if you must have faith in someone
trust that I’ll push you away

What am I if
the flies all stick to me
what am I if
the maggots live in me
what am I if
I’m closer to the stink
what am I if
you’re all that’s real to me

WHAT!AM!I!

Teach me just show me
break everything flush it away
teach me just show me
the starts already over
break everything and
FLUSH IT AWAY!

Tutto avvolto

Sono sopra ad ogni cosa
Salvato dagli unici che non dovrebbero essere
Sopportali, così
Ti troverai lontano da me

La nostra perduta fede è appesa su una linea
I miei sogni più empatici su di te
Le spiacevoli scuse su cui abbiamo cenato
Quando tutte le mie paure mi dicono che è vero

Sogni prestati da qualche futuro immaginato
Tutto avvolto dentro a questa speranza prestata

Non manipolare la
Cosa più bella che non potrai mai sapere
Fino alla misura di salvezza del tuo
Malato logoro spettacolo stracciato

Tenendo la mia testa sopra la piega
Non posso decidere che parte stare
Ho seppellito tutto in profondità al freddo
Ora mi fermo nelle bugie che ho sbandierato

Sogni prestati da qualche futuro immaginato
Tutto avvolto dentro a questa speranza prestata

Ho tirato via tutto da me
Mostrami tutte le cose che
Non potrò mai permettermi di vedere
É tutto così lontano

Se devi aver fede in qualcuno
Fidati che ti manderò via
Se devi aver fede in qualcuno
Fidati che ti manderò via

Cosa sono io se
Tutte le mosche mi si attaccano?
Cosa sono io se
I vermi vivono dentro di me?
Cosa sono io se
Sono vicino al fetore?
Cosa sono io se
Sei tutto ciò di reale per me?

COSA!SONO!IO!

Insegnami, mostrami
Rompi tutto, lava VIA tutto
Insegnami, mostrami
Gli inizi sono già finiti
Rompi tutto e
LAVA VIA TUTTO!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 100 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .