Alligator blood – Bring Me The Horizon

Alligator blood (Sangue da alligatore) è la traccia numero sette del terzo album dei Bring Me The Horizon, There Is a Hell, Believe Me I’ve Seen It. There Is a Heaven, Let’s Keep It a Secret, pubblicato il 4 ottobre del 2010. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Bring Me The Horizon (2010)

  • Oliver Sykes – voce
  • Lee Malia – chitarra
  • Jona Weinhofen – chitarra
  • Matt Kean – basso
  • Matt Nicholls – batteria

Traduzione Alligator blood – Bring Me The Horizon

Testo tradotto di Alligator blood (Sykes) dei Bring Me The Horizon [Epitaph Records]

Alligator blood

Let’s play a game of Russian roulette,
I’ll load the gun, you place the bets.
Tell me, who will make it out alive.

Over and over and over again,
we play the same old game.
Cards kept close to our chest,
that’s where your secrets kept.
So wear your poker face, hands to the fool,
hands to the thief, and you can’t see.

[x2]
My alligator blood
is starting to show,
I know that you know that,
I know that you know.
Can’t call a bluff
with a dead mans hand.

Cut me up and wear my skin,
show me how to live.
Tear me down, clean me up,
just fill my fucking cup.
Just help me find a way.
Just help me find a way.
Just help me find a way.
Just help me find a way.

[x2]
My alligator blood
is starting to show,
I know that you know that,
I know that you know.
Can’t call a bluff
with a dead mans hand.

[x2]
Put a gun to my head and,
paint the walls with my brains.
Put a gun to my head and, paint the walls.

Now you know. [x3]

[x2]
Now you know you can go,
you can give up trying.
Should of just called it quits,
should of just called it quits,
leave before it’s too late.

[x2]
Let’s play a game of Russian roulette,
I’ll load the gun,
you place the bet.
Tell me who will make it out alive.

Yeah!

(So put a gun to my head
and paint the walls with my fucking brain.)

Put a gun to my head
and paint the walls with my brains.
Put a gun to my head
and paint the fucking walls.

Sangue da alligatore

Giochiamo alla roulette russa
Caricherò la pistola, tu fai le scommesse
Dimmi chi ne uscirà vivo?

Ancora e ancora e ancora,
facciamo sempre lo stesso vecchio gioco.
Le carte tenute strette al petto,
che è dove teniamo i nostri segreti.
Perciò resta inespressivo, mano al folle,
mano al ladro, non riesci a capire.

[x2]
Il mio sangue da alligatore
sta iniziando a mostrarsi,
So che tu sai che
io so che tu sai.
Non puoi chiamare un bluff
con la mano del morto*.

Tagliami e mettiti addosso la mia pelle,
Mostrami come vivere.
Abbattimi, ripuliscimi,
Riempi la mia cazzo di tazza.
Aiutami a trovare un modo.
Aiutami a trovare un modo.
Aiutami a trovare un modo.
Aiutami a trovare un modo.

[x2]
Il mio sangue da alligatore
sta iniziando a mostrarsi,
So che tu sai che
io so che tu sai.
Non puoi chiamare un bluff
con la mano del morto*.

[x2]
Mettimi una pistola alla testa
e dipingi le pareti con le mie cervella.
Mettimi una pistola alla testa e dipingi le pareti

Adesso sai. [x3]

[x2]
Adesso sai che puoi andare,
puoi smettere di tentare.
Dovrebbe appena chiamato lasciare
Dovrebbe appena chiamato lasciare
Va via prima che sia troppo tardi

[x2]
Giochiamo alla roulette russa,
Io caricherò la pistola,
tu piazzerai le scommesse.
Ditemi, chi ne uscirà vivo?

Yeah!

(Allora mettimi una pistola alla testa
e dipingi le pareti con le mie cervella)

Mettimi una pistola alla testa
e dipingi le pareti con le mie cervella.
Mettimi una pistola alla testa
e dipingi le cazzo di pareti.

* Mano del morto: indica una doppia coppia “nera” composta da due assi di picche e due 8 di fiori.

Tags:, - 60 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .