Another nail in the coffin – Coal Chamber

Another nail in the coffin (Un altro chiodo nella bara) è la traccia numero sette del quarto album dei Coal Chamber, Rivals, pubblicato il 19 maggio del 2015. Il brano è preceduto dalla breve Orion.

Formazione Coal Chamber (2015)

  • Dez Fafara – voce
  • Miguel Rascon – chitarra
  • Nadja Peulen – basso
  • Mike Cox – batteria

Traduzione Orion – Coal Chamber

Testo tradotto di Orion dei Coal Chamber [Napalm Records]

Orion

Daughter of darkness
Death’s possession
Orion is over your head now
For the faithless, the misery-laden
Orion is over your head now
Behind the moon, alongside hunger
Kissing her with candle light
Orion is over your head now
It’s the stillness, no second chances, evocation
Orion is over her head now

Orione

Figlia dell’oscurità
Possessione della morte
Orione adesso è sopra la tua testa
Per l’infedele, il carico di miseria
Orione adesso è sopra la tua testa
Dietro la luna, a fianco della fame
Baciandola con la candela lucente
Orione adesso è sopra la tua testa
É la quiete, senza seconde possibilità, evocazione
Orione adesso è sopra la tua testa

Traduzione Another nail in the coffin – Coal Chamber

Testo tradotto di Another nail in the coffin dei Coal Chamber [Napalm Records]

Another nail in the coffin

All I could not foresee
Is all I did clearly see
Now I’ve gone down the rivers of sadness
Demons too many to mention
Where does the loyalty lie?
Better light a candle
Than curse the darkness
Turned the tables on me
Watched me lick salt from my wounds
I’ll start what I finish
Burn it all down so soon

Could this be the end of days
The end of days
Another nail in the coffin!?!
[x2]

As luck would have it
Just anything goes
You can come back from the dead
Forget all that you owe
Demons too many to mention
Where does the loyalty lie?
Better light a candle
Than curse the darkness

Could this be the end of days
The end of days
Another nail in the coffin!?!
[x2]

Another nail in the coffin!
Just what I say, it’s the end of days!
Another nail in the coffin!

Like the winds of December
Each moon, I remember it!
I remember everything
I remember…

Could this be the end of days
The end of days
Another nail in the coffin!?!
[x2]

Un altro chiodo nella bara

Tutto ciò che non potevo prevedere
É tutto quello che chiaramente potevo vedere
Ora sono andato nei fiumi della tristezza
I demoni sono troppi da menzionare
Dove sta la lealtà?
Meglio accendere una candela
Che maledire l’oscurità
Girare i tavoli su di me
Mi guardano leccare il sale dalle mie ferite
Comincerò quello che ho finito
Brucialo tutto molto presto

Potrebbe essere la fine dei giorni
La fine dei giorni
Un altro chiodo nella bara!?!
[x2]

La fortuna ha voluto che
Tutto andasse bene
Puoi tornare indietro dalla morte
Dimentica tutto quello che possiedi
I demoni sono troppi da menzionare
Dove sta la lealtà?
Meglio accendere una candela
Che maledire l’oscurità

Potrebbe essere la fine dei giorni
La fine dei giorni
Un altro chiodo nella bara!?!
[x2]

Un altro chiodo nella bara!
Proprio quello che ho detto, è la fine dei giorni!
Un altro chiodo nella bara!

Come i venti di Dicembre
Ogni luna, me lo ricordo!
Mi ricordo ogni cosa
Mi ricordo…

Potrebbe essere la fine dei giorni
La fine dei giorni
Un altro chiodo nella bara!?!
[x2]

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 71 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .