Another piece of meat – Scorpions

Another piece of meat (Un altro pezzo di carne) è la traccia numero due ed il primo singolo del sesto album degli Scorpions, Lovedrive, uscito il 25 febbraio del 1979. Nel brano è presente pure Michael Schenker, fratello di Rudolf, ed ex membro degli Scorpions.

Formazione Scorpions (1979)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Francis Buchholz – basso
  • Herman Rarebell – batteria

Traduzione Another piece of meat – Scorpions

Testo tradotto di Another piece of meat (Schenker, Rarebell) degli Scorpions [EMI]

Another piece of meat

Met her down at that Tokyo place
Loved her pretty face
I said: “Hey, you´re alright, so alright!”
I was sitting in her car
She told me: “You’re a star and I know you.”

She said: “Take me home.”
I need love so strong
Come on and knock me out, oh!
I´ve been too long alone
I want hot love, you know,
and I need it now!”

She said: “Hey, let´s go, don´t put on a show
You´re just another piece,
another piece of meat”
She said: “Hey, let´s go, don´t put on a show
You´re just another piece,
Another piece of meat.”

Next day she took me out
To a rough kick boxing show
Violence really turned her on, oh no
She was screaming for more blood
Loved it more than any drug
I couldn´t stand it

I said: “Hey, let´s go,
don´t put on a show
You´re just another piece,
another piece of meat”
Said: “Hey, let´s go,
don´t put on a show
You´re just another piece,
Another piece of meat.”

Un altro pezzo di carne

L’ho incontrata in quel posto di Tokyo
Mi sono innamorato del suo faccino
Ho detto “Hey, sei tosta, molto tosta!”
Ero seduto nella sua macchina
Mi ha detto: “Sei una star e io ti conosco”

Mi ha detto: “Portami a casa
Ho tanto bisogno di amore
Vieni e sbattimi, oh!
Sono stata da sola tanto tempo
Voglio amore libidinoso, lo sai,
ne ho bisogno adesso!”

Ha detto: “Hey, andiamo, non fare uno show
Sei solo un’altro pezzo di carne,
un’altro pezzo di carne”
Ha detto: “Hey, andiamo, non fare uno show
Sei solo un’altro pezzo,
un’altro pezzo di carne”

Il giorno dopo mi ha portato
A un violento show di kick boxing
La violenza la eccitava, oh no
Stava urlando per avere altro sangue
Lo amava più di ogni altra droga
io non potevo reggere

Ho detto: “Hey, andiamo,
non fare uno show
Sei solo un’altro pezzo,
un’altro pezzo di carne”
Ho detto: “Hey, andiamo,
non fare uno show
Sei solo un’altro pezzo,
un’altro pezzo di carne”

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .