Anything my Mama don’t like – Helloween

Anything my Mama don’t like (Qualcosa che a mia madre non piace) è la traccia numero otto del settimo album degli Helloween, The time of the Oath pubblicato nel marzo del 1996.

Formazione Helloween (1996)

  • Andi Deris – voce
  • Roland Grapow – chitarra
  • Michael Weikath – chitarra
  • Markus Grosskopf – basso
  • Uli Kusch – batteria

Traduzione Anything my Mama don’t like – Helloween

Testo tradotto di Anything my Mama don’t like (Deris) degli Helloween [Castle]

Anything my Mama don’t like

I’m no believer
I just listen to my own head
I’m no believer
I just call you liar instead

Keep all your sorrows
Words might be the
Pathetically vain
Life is a fire
Light and you can read your name

I’m the king of a night generation
I’m anything my Mama dont like
I’m a slave of a perverted nation
Anything my mama dont like

I am a flier
Rising in the wake of my dreams
I am a tumbler
Life can be as good as it seems

I’m a child playing chess with tomorrow
I’m anything my Mama dont like
Im a clown, I’m a beg
steal and borrow
Anything my mama dont like

I’m the king of a night generation
I’m anything my Mama dont like
I’m a slave of a perverted nation
Anything my mama dont like

Qualcosa che a mia madre non piace

Io non sono credente
Ascolto quello che dice la mia testa
Io non sono credente
Anzi ti ho appena chiamato bugiardo

Contieni i tuoi dolori
Le parole potrebbero essere
Pateticamente vane
La vita è un fuoco
Accendilo e puoi leggere il tuo nome

Sono il re della generazione della notte
Sono qualcosa che a mia madre non piace
Sono schiavo di una nazione pervertita
Qualcosa che a mia madre non piace

Sono uno che vola
Alzandomi nella scia dei miei sogni
Io sono un acrobata
La vita può essere bella come sembra

Sono un ragazzo che gioca a scacchi col domani
Sono qualcosa che a mia medre non piace
Sono un pagliaccio, chiedo l’elemosina
rubo e prendo in prestito
Qualcosa che a mia madre non piace

Sono il re della generazione della notte
Sono qualcosa che a mia madre non piace
Sono schiavo di una nazione pervertita
Qualcosa che a mia madre non piace

Tags: - 117 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .