Arabia – Vengeance

Arabia è la traccia che apre e che dà il nome al quarto album della band olandese Vengeance, pubblicato nel 1989.

Formazione Vengeance (1989)

  • Leon Goewie – voce
  • Jan Somers – chitarra
  • Arjen Anthony Lucassen – chitarra
  • Jan Bijlsma – basso
  • John Snels – batteria

Traduzione Arabia – Vengeance

Testo tradotto di Arabia (Lucassen, Goewie) dei Vengeance [CBS]

Arabia

Ooooh hot sun burning in the desert
Ooooh no one will ever come out alive

I’m a slave, chained and bonded
My grave, is the burning sand
Be brave, there’s no escape
from the endless caravan

I crossed the desert
Climbed the mountains
Swam the sea
Arabia
I’ve got to wake up
I wanna be free

Ooooh hot nights,
dreams are taking over
Take a flight on a magic carpet
To the banks of the river nile

I wanna be there
In Arabia
Waking up inside the palace of fantasia
I wanna be there
In Arabia

I’m gonna break free
I’m gonna break
I’m gonna break free tonight

Arabia

Ooooh caldo che brucia nel deserto
Ooooh nessuno potrà mai uscirne vivo

Sono uno schiavo, incatenato e legato
la mia tomba è la sabbia ardente
Siate coraggiosi, non c’è scampo
dalla carovana infinita

Ho attraversato il deserto
scalato le montagne
nuotato nel mare
Arabia
Devo svegliarmi
voglio essere libero

Ooooh notti calde,
i sogni stanno prendendo il sopravvento
Fare un volo su un tappeto magico
per le rive del fiume Nilo

Voglio essere lì
In Arabia
Svegliarsi all’interno del palazzo della fantasia
voglio essere lì
in Arabia

Sto liberandomi
Sto scappando
Sarò libero questa notte

Tags:, , - 53 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .