Arde Babilonia – Tierra Santa

Arde Babilonia (Brucia Babilonia) è la traccia numero quattro dell’ottavo album dei Tierra Santa, Caminos de Fuego, pubblicato il 3 novembre del 2010.

Formazione Tierra Santa (2010)

  • Ángel San Juan – voce, chitarra
  • Arturo Morras – chitarra
  • Roberto Gonzalo – basso
  • David Karrika – batteria
  • Mikel G. Otamendi – tastiere

Traduzione Arde Babilonia – Tierra Santa

Testo tradotto di Arde Babilonia (Ángel San Juan) dei Tierra Santa [Maldito Records]

Arde Babilonia

Vi caer del cielo el fuego
Y apagar la gloria
y el poder de esta ciudad

Hizo arder el paraiso
Y enterro la estrella
que encendio su voluntad

Y la luz que
un día vio nacer
Fue su maldición
Las ruinas de un destino
que marco el dedo de Dios

Y borrar del mundo
la ciudad de Babilonia
Y llorar al ver el fuego
arder en Babilonia
En Babilonia

Fue el pecado de esta tierra
Que bebio del caliz
del placer y la pasión

Solo un día y sus riquezas
Convirtio en cenizas
la justicia de su Dios

Y los reyes y sus hombres
hoy verán caer
La luz de Babilonia
con su gloria y su poder

Y borrar del mundo
la ciudad de Babilonia
Y llorar al ver el fuego
arder en Babilonia
Por sus pecados pagará

Y el tormento del catigo
con las llamas arderá
Babilonia fue la grande
y nunca más regresará

Y borrar del mundo
la ciudad de Babilonia
Y llorar al ver el fuego
arder en Babilonia
Por sus pecados pagará

Brucia Babilonia

Ho visto il fuoco cadere dal cielo
e spegnere la potenza
e la gloria di questa città

Fece bruciare il paradiso
E seppellì la stella
che infiammò il suo volere

E la luce che
un giorno vide nascere
Fu la sua maledizione
Le rovine di un destino
che indicò il dito di Dio

Cancellata dal mondo
la città di Babilonia
e piangono a vedere il fuoco
che brucia in Babilonia
In Babilonia

Il peccato di questa terra fu
che hanno bevuto dal calice
del piacere e della passione

Solo un giorno e le sue ricchezze
diventeranno cenere
per la giustizia di Dio

E oggi i re e gli uomini
vedranno cadere
la luce di Babilonia
con la sua gloria e la sua potenza

Cancellata dal mondo
la città di Babilonia
e piangono a vedere il fuoco
che brucia in Babilonia
Pagherà per i suoi peccati

E il tormento della pena
con le fiamme brucerà
Babilonia che fu grande
mai più ritornerà

Cancellata dal mondo
la città di Babilonia
e piangono a vedere il fuoco
che brucia in Babilonia
Pagherà per i suoi peccati

Tags:, - 95 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .