Are you the one? – Scorpions

Are you the one? (Sei tu quella?) è la traccia numero undici del tredicesimo album degli Scorpions, Pure Instinct, pubblicato il 21 maggio del 1996.

Formazione Scorpions (1996)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Ralph Rieckermann – basso
  • Curt Cress – batteria

Traduzione Are you the one? – Scorpions

Testo tradotto di Are you the one? (Meine, Schenker) degli Scorpions [PolyGram]

Are you the one?

Another rainy morning
People rushing by
My head is still in the clouds
I dream with open eyes
Suddenly out of nowhere
She came into my life
Like we know each other
For quite a while

In the sound of silence
Time is standing still
There’s some kind of bond between us
That’s givin’ me the chill
Do you really wonder
That we can burn the sky
It’s written a thousand years ago
In the book of life

Are you the one that God had made for me
Are you the one who’s always in my dreams
The one who keeps me goin’
When I can’t go on
The one that I’ve been waiting for
For so long

Suddenly out of nowhere
She came into my life

Are you the one that God had made for me
Are you the one who’s always in my dreams

Are you the one that God had made for me
Are you the one who’s mine eternally
The one who keeps me dreamin’
When I’m sad and tired
Who gives my life a meaning
Till the day I die

Are you the one
Are you the one

Sei tu quella?

Un’altra mattina di pioggia
le persone che passano correndo
La mia testa ancora tra le nuvole
mentre sogno ad occhi aperti
Improvvisamente dal nulla
È arrivata nella mia vita
come ci conoscessimo
da abbastanza tempo

Nel suono del silenzio
il tempo è ancora fermo
C’è un qualche tipo di legame tra di noi
che mi procura un brivido
ti stai veramente chiedendo
se siamo in grado di bruciare il cielo
È stato scritto un migliaio di anni fa
nel libro della vita

Sei tu quella che Dio ha creato per me
Se tu quella che sei sempre nei miei sogni
Quella che mi fa andare avanti
Quando non si può andare avanti
L’unica che ho aspettato
per così tanto tempo

Improvvisamente dal nulla
È arrivata nella mia vita

Sei tu quella che Dio ha creato per me
Se tu quella che sei sempre nei miei sogni

Sei tu quella che Dio ha creato per me
sei tu quella che sarà mia per l’eternità
Quella che mi fa sognare
quando sono triste e stanco
che dà un senso alla mia vita
fino al giorno della mia morte

Sei tu quella?
Sei tu quella?

Tags:, - 2.321 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .