Attitude – Metallica

Attitude (Arroganza) è la traccia numero dodici del settimo album dei Metallica, Reload, pubblicato il 18 novembre del 1997.

Formazione dei Metallica (1997)

  • James Hetfield – voce, chitarra
  • Kirk Hammett – chitarra
  • Jason Newsted – basso
  • Lars Ulrich – batteria

Traduzione Attitude – Metallica

Testo tradotto di Attitude (Hetfield, Ulrich) dei Metallica [Elektra]

Attitude

Suppose I say
I’m never satisfied
Suppose I say
You cut some root
To make the tree survive

Just let me kill you for a while
Just let me kill you for a smile
Just let me kill you once
I’m oh so bored to death

Oh, I hunger
I hunger
I eat

Born into attitude
Asleep at the wheel
Throw all your bullets in the fire
And run like hell
Why cure the fever?
What ever happened to sweat?

Suppose I say
The vultures smile at me
Suppose I say
I set them down
They plan to pick you clean

And satisfaction this way comes
And satisfaction this way comes
And satisfaction’s here and gone
Gone, yeah, and gone again

Oh, I hunger
Oh, I hunger
I eat

Born into attitude
Asleep at the wheel
Throw all your bullets in the fire
And stand there

Born into attitude
Twist mother tongue
Throw all your bullets in the fire
And run like hell
Why cure the fever?
What ever happened to sweat?

Just let me kill you for a while
Just let me kill you for a smile
Just let me kill you once for me
I’m bored to death

And satisfaction this way comes
And satisfaction this way comes
And satisfaction’s here and gone
Gone, gone again

Yeah, I hunger
Oh, I hunger
I eat

Born into attitude
Asleep at the wheel
Throw all your bullets in the fire
And stand there

Born into attitude
Twist mother tongue
Throwing all your bullets in the fire
And run like hell
Why cure the fever?
What ever happened to sweat?

Arroganza

Supponi che dica
che non sono mai soddisfatto
Supponi che dica
di tagliarmi qualche radice
Per fare sopravvivere l’albero

Lascia che ti uccida per un po’
Lascia che ti uccida per un sorriso
Lascia che ti uccida una volta
Sono nato per morire

Oh, ho fame
Ho fame
Mangio

Nato nell’arroganza
Addormentato al volante
Getta tutti i proiettili nel fuoco
E corri all’impazzata
Perchè curare la febbre?
Cosa è mai successo per farmi sudare?

Supponi che dica
che gli avvoltoi mi sorridono
Supponi che dica
che li faccia volare verso il basso
prevedono di mangiarti fino all’ultimo

E la soddisfazione arriva questa volta
E la soddisfazione arriva questa volta
E la soddisfazione è qui e se n’è andata
Andata, sì, andata via di nuovo

Oh, ho fame
Ho fame
Mangio

Nato nell’arroganza
Addormentato al volante
Getta tutti i proiettili nel fuoco
e resta lì

Nato nell’arroganza
Cambi la madre lingua
Getta tutti i proiettili nel fuoco
E corri all’impazzata
Perchè curare la febbre?
Cosa è mai successo per farmi sudare?

Lascia che ti uccida per un po’
Lascia che ti uccida per un sorriso
Lascia che ti uccida una volta
Sono nato per morire

E la soddisfazione arriva questa volta
E la soddisfazione arriva questa volta
E la soddisfazione è qui e se n’è andata
Andata, sì, andata via ancora

Oh, ho fame
Ho fame
Mangio

Nato nell’arroganza
Addormentato al volante
Getta tutti i proiettili nel fuoco
E resta lì

Nato nell’arroganza
Cambi la madre lingua
Getta tutti i proiettili nel fuoco
E corri all’impazzata
Perchè curare la febbre?
Cosa è mai successo per farmi sudare?

Tags: - 731 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .