Awaking the centuries – Haggard

Awaking the centuries (Svegliando i secoli) è la traccia numero dei e quella che da il nome al secondo album degli Haggard, pubblicato il 7 febbraio del 2000. Il titolo è basato su un gioco di parole: in inglese infatti “centuries” significa sì “secoli”, ma fa anche riferimento alle “centurie” di Nostradamus, personaggio cui è dedicato l’intero album.

Formazione Haggard (2000)

  • Asis Nasseri – voce, chitarra, percussioni
  • Luz Marsen – batteria, percussioni
  • Andi Nad – basso
  • Danny Klupp – chitarra
  • Karin Bodenmüller – soprano
  • Fiffi Fuhrmann – tenore
  • Hans Wolf – pianoforte, tastiere, organo
  • Kathrin Pechlof – arpa
  • Christoph Zastrow – flauto
  • Florian Bartl – oboe
  • Robert Müller – clarinetto
  • Michael Stapf – violino
  • Steffi Hertz – viola
  • Kathrin Hertz – violoncello
  • Florian Schnellinger – percussioni

Traduzione Awaking the centuries – Haggard

Testo tradotto di Awaking the centuries degli Haggard [Drakkar Entertainment]

Awaking the centuries

Awaking the Centuries

In the books of what will be
Written by the demon lord?
Never lift your head up to the east
‘cause darkness wakes the best!

Der Kerzen Schein
Er leuchtet fahl
Als das Sonnenlicht er stahl
Und nur das große Himmelszelt
Bezeugt das Ende dieser Welt

So feed the spark
Welcome to the land of dark
Death in all the centuries
is what I left behind
Take my hand
Forgotten in the promised land
Death in all the centuries
is what I left behind

The knowledge, brought to the world
Is growing with a bitter taste
In a dream I saw things that will be
Centuries away

Des Mondes Schein
Er leuchtet fahl
Das Herz der Finsternis er stahl
Nun gleißend Lichte ihn umgibt
Und doch des Menschen Hoffnung siegt…?

So feed the spark
Welcome to the land of dark
Death in all the centuries
is what I left behind
Take my hand
Forgotten in the promised land
Death in all the centuries
is what I left behind

The night when evil steps out of the dark
And the cross is rising again
And fires are keeping the light
Burn, my friend…

And the sign of humanity is burning tonight
I can’t escape from this ritual silence
Humanity’s burning tonight

When I open my eyes
I see soldiers in the fields
Dead bodies on the ground
There are children inbetween
Explosions shock the land
And the evil shows its face
The one called Hister rises
This is the fall of grace…

Beast ferocious from hunger
will swim across rivers
The greater part of the region
will be against the Hister
The great one will cause it to be dragged
in an iron cage
When the German child will observe nothing

In the books of what will be
Written by the demon lord?
Never lift your head up to the east
‘cause darkness wakes the best!

Der Kerzen Schein
Er leuchtet fahl
Als das Sonnenlicht er stahl
Und nur das große Himmelszelt
Bezeugt das Ende dieser Welt

So feed the spark
Welcome to the land of dark
Death in all the centuries
is what I left behind
Take my hand
Forgotten in the promised land
Death in all the centuries
is what I left behind

The knowledge, brought to the world
Is growing with a bitter taste
In a dream I saw things that will be
Centuries away

So feed the spark
Welcome to the land of dark
Death in all the centuries
is what I left behind
Take my hand
Forgotten in the promised land
Death in all the centuries
is what I left behind

And the sign of humanity is burning tonight
I can’t escape from this ritual silence
Humanity’s burning tonight

Svegliando i secoli

Svegliando i secoli

Nel libro di ciò che sarà
Scritto dal Diavolo?
Non levare mai la tua testa verso est
perché l’oscurità sveglia la bestia!

La luce della candela
Splende pallida
Quando ha rubato la luce del sole
E solo la grande tenda del cielo
È testimone della fine di questo mondo

Allora nutri la scintilla
Benvenuto nel mondo dell’oscurità
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro
Prendi la mia mano
Dimenticato nella terra promessa
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro

La conoscenza, portata al mondo
Sta crescndo con un assaggio più grande
In un sogno ho visto le cose che accadranno
Tra molti secoli

La luce della luna
Splende pallida
Ha rubato il cuore dell’oscurità
Ora lo circonda luce splendente
E tuttavia la speranza degli uomini vince…?

Allora nutri la scintilla
Benvenuto nel mondo dell’oscurità
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro
Prendi la mia mano
Dimenticato nella terra promessa
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro

La notte in cui il male esce dall’oscurità
E la croce sta sorgendo ancora
E i fuochi stanno mantenedo la luce
Brucia, amico mio…

E il segno dell’umanità sta bruciando stanotte
Non posso fuggire da questo silenzio rituale
L’umanità sta bruciando stanotte

Quando apro gli occhi
Vedo soldati nei campi
Cadaveri a terra
Ci sono bambini tra loro
Esplosioni colpiscono la terra
E il male mostra il suo volto
Colui chiamato Hister sorge
È la caduta della grazia divina…

Bestie rese feroci dalla fame
nuoteranno nei fiumi
La maggior parte della regione
sarà contro Hister
Il grande lo indurrà ad essere trascinato
in una gabbia di ferro
Quando il figlio tedesco non rispetterà niente

Nel libro di ciò che sarà
Scritto dal Diavolo?
Non levare mai la tua testa verso est
perché l’oscurità sveglia la bestia!

La luce della candela
Splende pallida
Quando ha rubato la luce del sole
E solo la grande tenda del cielo
È testimone della fine di questo mondo

Allora nutri la scintilla
Benvenuto nel mondo dell’oscurità
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro
Prendi la mia mano
Dimenticato nella terra promessa
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro

La conoscenza, portata al mondo
Sta crescndo con un assaggio più grande
In un sogno ho visto le cose che accadranno
Tra molti secoli

Allora nutri la scintilla
Benvenuto nel mondo dell’oscurità
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro
Prendi la mia mano
Dimenticato nella terra promessa
Morte in tutti i secoli
è ciò che mi sono lasciato dietro

E il segno dell’umanità sta bruciando stanotte
Non posso fuggire da questo silenzio rituale
L’umanità sta bruciando stanotte

* traduzione inviata da Yarikh

Tags:, - 21 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .