Back to you – Scorpions

Back to you (Ritorno da te) è la traccia numero quattordici della versione video del disco unplugged degli Scorpions, Acoustica pubblicato il 14 maggio del 2001. Il brano, a differenza degli altri inediti, non venne incluso nella versione cd.

Formazione Scorpions (2001)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Ralph Rieckermann – basso
  • James Kottak – batteria

Traduzione Back to you – Scorpions

Testo tradotto di Back to you (Meine) degli Scorpions [PolyGram]

Back to you

Jealous hearts are wild, oh so wild
Like a raging storm
Jealous hearts are blue, oh so blue
When all the dreams are gone
Maybe we were born
to lick honey from a thorn
But I don’t think it’s true at all

Jealous hearts are high, oh so high
On emotions oh yeah
Jealous hearts are deep, oh so deep
Deep like an ocean oh yeah
May be we were lost
without feelings in a dust
But I’ll be there the day I’ll fall

Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
The road takes me home to you

Jealous hearts are wild, oh so wild
Just all darken blue
Jealous hearts are red, so dark red
Just like roses oh yeah
Maybe we were born
to lick honey from a thorn
But I don’t think it’s true at all

Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
The road takes me home to you (back to you)

Yeah, yeah
There’s a lonely guy
Who’s sitting on a cloud
Who only wants to be with you

Maybe we were born
to lick honey from a thorn
But I don’t think it’s true at all

Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
The road takes me home to you (back to you)
Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
Wherever I go (wherever I go)
The road takes me home to you
Back to you

Back to you

Ritorno da te

I cuori gelosi sono turbolenti, oh così turbolenti
come l’infuriare della tempesta
I cuori gelosi sono tristi, oh così tristi
quando tutto i sogni sono finiti
Forse siamo nati
per leccare il miele da una spina
Ma io non credo che sia per nulla vero

I cuori gelosi sono forti, oh così forti
sulle emozioni oh si
I cuori gelosi sono profondi, oh così profondi
profondi come un oceano oh si
Forse saremo stati persi
senza sentimenti nella polvere
Ma io ci sarò il giorno in cui morirò

Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
La strada mi riporta a casa da te

I cuori gelosi sono turbolenti, oh così turbolenti
tutti rendeono più buia la tristezza
I cuori gelosi sono rossi, oh rosso scuro
proprio come le rose, oh si
Forse siamo nati
per leccare il miele da una spina
Ma io non credo che sia per nulla vero

Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
La strada mi riporta a casa da te (ritorno da te)

Si, si
c’è un ragazzo solitario
che sta seduto su una nuvola
che vuole solo essere con te

Forse siamo nati
per leccare il miele da una spina
Ma io non credo che sia per nulla vero

Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
La strada mi riporta a casa da te (ritorno da te)
Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
Ovunque vada (ovunque vada)
La strada mi riporta a casa da te
Ritorno da te

Ritorno da te

Tags:, , - 647 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .