Bad attitude shuffle – Cinderella

Bad attitude shuffle (Cattivo comportamento incasinato) è la traccia che apre il quarto album dei Cinderella, Still Climbing, pubblicato l’8 novembre del 1994.

Formazione Cinderella (1994)

  • Tom Keifer – voce, chitarra
  • Jeff LaBar – chitarra
  • Eric Brittingham – basso
  • Kenny Aronoff – batteria

Traduzione Bad attitude shuffle – Cinderella

Testo tradotto di Bad attitude shuffle (Keifer) dei Cinderella [Vertigo]

Bad attitude shuffle

When I get up in the morning
Got a world of trouble on my mind
And nothin seems too easy
When your clock’s tickin quarter to five
Make my way down to the door
Can’t put my troubles on no shelf
Cause when nobody worries for you
You got to worry for youself

Cruisin in my four wheels
It’s got everything I need inside
Think I’ll stop and fill it up for the ride
Man said that be twenty dollars
Mister, by the way how’s your health
I said mister here’s your money
Now you keep your questions for yourself

And it’s my life that I’m livin
Wouldn’t want to be no one else
So if you don’t like how I do it
Ya better keep it to yourself

When I get up in the morning
Got a world of trouble on my mind
And nothin seems too easy
When your clock’s tickin quarter to nine
Make my way down to the door
Can’t put my troubles on no shelf
Cause when nobody worries for you
You got to worry for yourself

And it’s my life that I’m livin
Wouldn’t want to be no one else
So if you don’t like how I do it
Ya better keep it to yourself

And it’s my life that I’m livin
Wouldn’t want to be no one else
So if you don’t like how I do it
Fuckin keep it to yourself

Cattivo comportamento incasinato

Quando mi alzo la mattina
Ho un mondo di problemi nella mia testa
E niente sembra troppo facile
Quando il tuo orologio segna le 4.45
Mi incammino verso la porta
non posso mettere i miei problemi sullo scaffale
perché quando nessuno si preoccupa per te
tu devi preoccuparti di te stesso

Viaggiando nella mia quattro ruote
È tutto quello che mi serve davvero
Penso che mi fermerò e la riempirò per la gara
L’uomo ha detto che sono venti dollari
Signore, a proposito come state?
Ho detto signore ecco i vostri soldi
Ora tieni la tue domande per te

È la mia vita che sto vivendo
Non vorrei essere nessun altro
Quindi se non ti piace come la passo
Faresti meglio a tenertelo per te

Quando mi alzo la mattina
Ho un mondo di problemi nella mia testa
E niente sembra troppo facile
Quando il tuo orologio segna le 8.45
faccio la mia strada fino alla porta
non posso mettere i miei problemi sullo scaffale
perché quando nessuno si preoccupa per te
tu devi preoccuparti di te stesso

È la mia vita che sto vivendo
Non vorrei essere nessun altro
Quindi se non ti piace come la passo
Faresti meglio a tenertelo per te

È la mia vita che sto vivendo
Non vorrei essere nessun altro
Quindi se non ti piace come la passo
Fanculo, tienitelo per te

Tags: - 76 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .