Beauty through order – Slayer

Beauty through order (Bellezza attraverso l’ordine) è la traccia numero quattro del decimo album degli Slayer, World painted blood, pubblicato il 30 ottobre del 2009. Il brano fa riferimento alle vicende di Elizabeth Báthory leggendaria serial killer ungherese del 1600.

Formazione Slayer (2009)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Beauty through order – Slayer

Testo tradotto di Beauty through order (Araya, Hanneman) degli Slayer [American]

Beauty through order

It’s the feel of your blood
As it flows smoothly down my skin
Intoxicating my soul
Immortality, seducing me

Burning in your own hell,
which now binds you to me infinitely
Spirits of angels don’t weep for you
enticing me

Vanity, blood
Left for you to drink
Eternity waits for you
Vanity, blood
Left for you to drink
Eternity waits for you to drink

Frozen in time
is the ice flowing in your veins
Are you insane?
At your mercy they suffered
while you sat there painless
Vile and shameless

Crowned you are now
for the merciless sins
It’s the end
Your beauty through order
is where blood flows through you
Where it begins

Vanity, blood
Left for you to drink
Eternity waits for you
Vanity blood
Left for you to drink
Eternity waits for you to drink

Young life striped down of all it’s dignity
Sliced flesh pours out it’s youthfulness

My lust will never
be fully quenched
Your screams tell me
that you’re not prepared to die

Creature from hell
why can’t you see the things I see?
Mirror tells me
that you were always meant for me
You are my sacrifice
Blood is the deficit

Biting the flesh,
face my sick prelude
Now meet your frozen death
God did not do this
Heated iron bar
I will insert inside your cunt

Mistress of cruelty,
a name that will not die
You are my sacrifice
Blood is the deficit
Bathing in blood, your heart,
your soul, your god

It all belongs to me
God belongs to me
It all belongs to me

Murder is my birthright
the bloodline proves aristocracy
Walled in, left for dead,
your actions show no hypocrisy
My birthright, is murder
Birthright, murder

Birthright, murder

Bellezza attraverso l’ordine

È la sensazione del tuo sangue
mentre scorre senza intoppi giù sulla mia pelle
Sta intossicando la mia anima
L’immortalità mi sta seducendo

Bruciare nel tuo stesso inferno
che ora ti lega a me infinitamente
Spiriti degli angeli non piangete per me,
seducetemi

Vanità, sangue
lasciato a te da bere
L’eternità ti aspetta
vanità, sangue
lasciato a te da bere
L’eternità aspetta che tu beva

Congelato nel tempo
è il ghiaccio che scorre nelle tue vene
Sei pazza?
Alla tua mercè hanno sofferto
mentre sedevi là senza problemi
Ignobile e spudorata

Adesso sei incoronata
per i crudeli peccati
È la fine
La tua bellezza attraverso ordine
è dove il sangue scorre attraverso di te
Dove inizia

Vanità, sangue
lasciato a te da bere
L’eternità ti aspetta
vanità, sangue
lasciato a te da bere
L’eternità aspetta che tu beva

Giovani vite svuotate di tutta la dignità
carne affettata riversa tutta la sua giovinezza

La mia lussuria non sarà
mai completamente placata
Le tue urla mi dicono
che non sei preparata per morire

Creature dell’inferno
perchè non vedete le cose che vedo io?
Lo specchio mi dice
che hai sempre avuto un significato per me
Tu sei il mio sacrificio
Il sangue è il deficit

Mordi la carne
affronta il mio preludio malato
Adesso incontra la tua morte ghiacciata
Dio non lo ha fatto
Una barra di ferro riscaldata
la inserirò dentro la tua fica

Padrona di crudeltà,
un nome che non morirà
Tu sei il mio sacrificio
Il sangue è il deficit
un bagno nel sangue, il tuo cuore
la tua anima, il tuo dio

Tutto appartiene a me
Dio mi appartiene
Tutto appartiene a me

L’omicidio è il mio diritto di nascita
La stirpe prova la nobiltà
Murato, lasciato a morire
le tue azioni non mostrano alcuna ipocrisia
il mio diritto di nascita è l’omicidio
Diritto di nascita, omicidio

Diritto di nascita, omicidio

Tags:, , - 413 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .