Beg to differ – Prong

Beg to differ (Mi permetto di dissentire) è la traccia numero tre e quella che da il nome al secondo album dei Prong, pubblicato il 12 marzo del 1990. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Prong (1990)

  • Tommy Victor – voce, chitarra
  • Mike Kirkland – basso
  • Ted Parsons – batteria

Traduzione Beg to differ – Prong

Testo tradotto di Beg to differ (Parsons, Victor) dei Prong [Epic]

Beg to differ

You make the right moves,
I beg to differ
rather be a fool
and see things clearer.

You found a quick way
to fill your pocket.
That’s the way
in a world that’s lost it

To fall in line

Its meaningless,
mindlessness.
I beg to differ

Disharmony amongst all our brothers.
That’s okay, be true to our grudges.
No desire to walk beside you.
Nothing positive
when forced upon you.

(So fall in line)
just fall in line
its meaningless,
mindlessness,
I beg to differ

Mi permetto di dissentire

Fai le mosse giuste,
mi permetto di dissentire
Preferirei esser pazzo
e vedere le cose nitide.

Hai trovato un modo veloce
per riempire la tasca.
Ecco come
ha perso la testa il mondo

Mettendosi in riga

Non ha significato,
senza pensieri.
Mi permetto di dissentire.

La disarmonia sopra ai nostri fratelli.
Va bene, sii fedele ai nostri rancori.
Non desidero camminare accanto a te.
Non è positivo
quando costringi qualcuno.

(Mettiti in riga)
Mettiti in riga
Non ha significato,
senza pensieri,
mi permetto di dissentire.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 48 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .