Behind the veil – Dream Theater

Behind the veil (Oltre il velo) è la traccia numero sei del dodicesimo omonimo album dei Dream Theater, pubblicato il 24 settembre del 2013.

Formazione Dream Theater (2013)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Mangini – batteria
  • Jordan Rudess – tastiere

Traduzione Behind the veil – Dream Theater

Testo tradotto di Behind the veil (Petrucci) dei Dream Theater [Roadrunner]

Behind the veil

What would possess you to justify
Such dark and twisted ways?
What kind of monster would come to feast
When the devil
shows his face?
What does it take
for life to change
And a mind to lose control?
Cruelly left you to suffer the blame
After all the lies you told

I am finding courage
in my darkest hour
I am bent not broken
Calling out

Someone save me
Look behind the veil
Please, don’t walk away
Someone save me
Bring me home tonight
I can’t face another day

Can you see the stranger
Hiding in plain sight?
Feeding on the chaos
When the lightning strikes
There’s no redemption
There’s no being saved
There’s no salvation
For a soul depraved

I am finding courage
in my darkest hour
I am bent not broken
Calling out

Someone save me
Look behind the veil
Please don’t walk away
Someone save me
Bring me home tonight
I can’t face another day

Someone save me
Look behind the veil
Please don’t walk away
Someone save me
Bring me home tonight
I can’t face another day

Oltre il velo

Quale spirito t’avrebbe dominato per giustificare
Delle vie così buie e tortuose?
Che tipo di mostro verrebbe a banchettare
Nel momento in cui il diavolo
svelasse il suo volto?
Cosa prenderebbe in cambio
d’una vita basata sul cambiamento
E d’una una mente per perdere il controllo?
Crudelmente t’ha lasciato a soffrire l’onta
Dopo tutte le menzogne ch’hai raccontato

Sto ricercando il coraggio
nella mia ora più buia
Mi piego ma non mi spezzo
Invocando aiuto

Qualcuno mi salvi
Scruti oltre il velo
Ve ne prego, non andate via
Qualcuno mi salvi
Mi riporti stasera a casa
Non posso affrontare un altro giorno

Puoi scorger lo straniero
Che si cela in piena vista?
Nutrendosi sulla confusione
Quando la folgore tuona
Non v’è redenzione
Non v’è nessuno che verrà salvato
Non v’è espiazione
Per un’anima depravata

Sto ricercando il coraggio
nella mia ora più buia
Mi piego ma non mi spezzo
Invocando aiuto

Qualcuno mi salvi
Scruti oltre il velo
Ve ne prego, non andate via
Qualcuno mi salvi
Mi riporti stasera a casa
Non posso affrontare un altro giorno

Qualcuno mi salvi
Scruti oltre il velo
Ve ne prego, non andate via
Qualcuno mi salvi
Mi riporti stasera a casa
Non posso affrontare un altro giorno

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 1.166 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .