Bells of Freedom – Bon Jovi

Bells of Freedom (Le campane della libertà) è la traccia numero sei del nono album dei Bon Jovi, Have a nice day, pubblicato il 20 settembre del 2005.

Formazione Bon Jovi (2005)

  • Jon Bon Jovi – voce, chitarra
  • Richie Sambora – chitarra
  • Hugh McDonald – basso
  • Tico Torres – batteria
  • David Bryan – tastiere

Traduzione Bells of Freedom – Bon Jovi

Testo tradotto di Bells of Freedom (Bon Jovi, Billy Falcon) dei Bon Jovi [Island]

Bells of Freedom

I have walked all alone
On these streets, I call home
Streets of hope, streets of fear
Through the sidewalk cracks
Time dissapears
I was lost, on my knees
On the eve of defeat
As I choked back the tears
There’s a silent scream
no-one could hear

So far away from everything,
you know it’s true
Something inside that makes you know
what you’ve got to do

Ring the bells, ring them loud
Let them ring here and now
Just reach out and ring the bells of freedom
When your world’s crashing down
like you’ve lost every round
Stand your ground
And ring the bells of freedom

Up the steps of the church
Through the fields in the dirt
In the dark I have seen
That the sun still shines
for the one who believed

So far away, so full of doubt,
you needed proof
Just close your eyes,
and hear the sound inside of you

Ring the bells, ring them loud
Let them ring here and now
Just reach out and ring the bells of freedom
When your world’s crashing down
like you’ve lost every round
Stand your ground
And ring the bells of freedom

Le campane della libertà

Ho camminato tutto solo
per queste strade che chiamo “casa”
Strade di speranza, strade di paura
attraverso le crepe del marciapiede,
il tempo scompare
Ero perso sulle mie ginocchia
Alla vigilia della sconfitta
mentre soffocavo le lacrime
c’era un urlo silenzioso
che nessuno poteva sentire

Così lontano da tutto,
tu sai che è vero
qualcosa dentro che ti fa sapere
quel che devi fare

Suona le campane, suonale forte
lasciale suonare qui e ora
esci e fà suonare le campane della libertà
quando il tuo mondo sta crollando
come se avessi perso ogni gara
tieni duro
e suona le campane della libertà

Su per gli scalini della chiesa,
attraverso i campi nel fango
nel buio ho visto
che il sole continua a splendere
per coloro che ci credono

Così lontano da tutto, così pieno di dubbi
avevi bisogno di prove
basta chiudere gli occhi
e ascoltare il suone dentro di te

Suona le campane, suonale forte
lasciale suonare qui e ora
esci e fà suonare le campane della libertà
quando il tuo mondo sta crollando
come se avessi perso ogni gara
tieni duro
e suona le campane della libertà

Tags: - 215 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .