Big guns – Skid Row

Big guns (Un grande fucile) è la traccia che apre il primo album omonimo degli Skid Row, pubblicato il 24 gennaio del 1989. Big guns può essere inteso anche come grande seno.

Formazione Skid Row (1989)

  • Sebastian Bach – voce
  • Scotti Hill – chitarra
  • Dave “Snake” Sabo – chitarra
  • Rachel Bolan – basso
  • Rob Affuso – batteria

Traduzione Big guns – Skid Row

Testo tradotto di Big guns (Bolan, Hill, Snake, Affuso) degli Skid Row [Atlantic]

Big guns

She was a ballerina on a subway train
Stiletto heels and a candy cane
Looked like a number on a station wall
Hot on the trail of a social call

I wet my lips I thought I had it made
Like Valentino with a hand grenade
I made my move with my libido on
She circled once and then
she dropped the bomb

She got the big guns
Pointed at my heart
Bang bang shooting
like a firing squad
Big guns
Blew me away
And I went down in flames

I met a sidewalk preacher
on a roller skate
He said he had the key
to heaven’s gate
I said: “I’ll wait for the movie
‘cause I been there before”
And learned: like is a battle
and love is war

She got the big guns
Pointed at my heart
Bang bang shooting
like a firing squad
Big guns
Took me by surprise
She got my lovin’ reachin’ for the sky

She got the big guns
Pointed at my heart
Bang bang shooting
like a firing squad
Big guns
Blew me away
And I went down in flames

I’m doing time
as a back seat Romeo
Play solitaire
with my hands in the air
Another night
and no bullets to spare

She got the big guns
Pointed at my heart
Bang bang shooting
like a firing squad
Big guns
Took me by surprise
She got my lovin’ reachin’ for the sky

She got the big guns
Pointed at my heart
Bang bang shooting
like a firing squad
Big guns
Blew me away
And I went down in flames

Big guns (Big guns)
Big guns, blew me away
And I went down in flames

Big guns, big guns
She really, really got the big guns
She shot me down in flames

Un grande fucile

Era una ballerina su un treno della metropolitana
Tacchi a spillo e un bastoncino di zucchero
Sembrave un numero sul muro della stazione
Sulle tracce di una visita di cortesia

Mi sono bagnato le labbra, pensavo di fare
come Valentino con un bomba in mano
Ho fatto la mia mossa con libidine
Ha fatto un giro e poi
fece cadere la bomba

Lei ha un grosso fucile
puntato al mio cuore
Spara come
un plotone di esecuzione
Un grande fucile
mi spazza via
e sono andato a fuoco

Incontrai un predicatore di strada
su dei pattini a rotelle
diceva che aveva la chiave
della porta del paradiso
Dissi “aspetterò il film
perchè sono già stato là”
e imparai: piacere è una battaglia
e l’amore è la guerra

Lei ha un grosso fucile
puntato al mio cuore
Spara come
un plotone di esecuzione
Un grande fucile
Mi ha colto di sorpresa
Lei mi ha fatto raggiungere il cielo

Lei ha un grosso fucile
puntato al mio cuore
Spara come
un plotone di esecuzione
Un grande fucile
mi spazza via
e sono andato a fuoco

Sto passando il tempo
come il sedile posteriore di una macchina
Giocando al solitario
con le mie mani in aria
Un’altra notte
e niente pallottole di scorta

Lei ha un grosso fucile
puntato al mio cuore
Spara come
un plotone di esecuzione
Un grande fucile
Mi ha colto di sorpresa
Lei mi ha fatto raggiungere il cielo

Lei ha un grosso fucile
puntato al mio cuore
Spara come
un plotone di esecuzione
Un grande fucile
mi spazza via
e sono andato a fuoco

Un grande fucile (Grande fucile)
Un grande fucile mi spazza via
e sono andato a fuoco

Un grande fucile, un grande fucile
Lei ha davvero un grande fucile
Mi ha abbattuto tra le fiamme

Tags: - 338 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .