Bitch – Sevendust

Bitch (Troia) è la traccia numero due del primo omonimo album dei Sevendust, pubblicato il 15 aprile del 1997.

Formazione Sevendust (1997)

  • Lajon Witherspoon – voce
  • John Connolly – chitarra
  • Clint Lowery – chitarra
  • Vinnie Hornsby – basso
  • Morgan Rose – batteria

Traduzione Bitch – Sevendust

Testo tradotto di Bitch dei Sevendust [TVT]

Bitch

I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through woah
I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through

Don’t tell me
I can’t imagine
to be like you
All the pain and the suffering
I go through
You surround yourself with evil
Every night that you have is an equal

Don’t hesitate
Or you’ll live in your own hell
Out of my way
You’re surrounded by evil
Don’t hesitate
You can get away
Out of my way
Out of my way (huh)

The dark clouds that follow you
The rainy days will always find you
You can never get away
Evil comes another day

Don’t hesitate
Or you live in your own hell
Out of my way
you’re surrounded by evil
Don’t hesitate, you can’t get away

I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through woah
I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through

Step up and
I can’t imagine
to be like you
All the pain and the suffering
I go through
You surround yourself with evil
I hope it catches you up

I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through woah
I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through
I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through
WOAH!
I can’t imagine
to be like you
The pain and the suffering
you put me through

Troia

Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo, woah
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo

Non dirmelo
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Tutto il dolore e la sofferenza,
ci passo in mezzo
Ti circondi con il male
Ogni notte che hai è uguale

Non esitare
O vivrai nel tuo inferno
Fuori dalla tua strada
Ti circondi con il male
Non esitare
Tu puoi andare via
Fuori dalla mia strada
Fuori dalla mia strada (huh)

Le nuvole nere che ti seguono
I giorni piovosi ti troveranno sempre
Non potrai mai sfuggire
Il male arriva un altro giorno

Non esitare
O vivrai nel tuo inferno
Fuori dalla mia strada,
sei circondata dal male
Non esitare, non puoi fuggire

Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo, woah
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo

Entra e
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Tutto il dolore e la sofferenza,
ci passo in mezzo
Ti circondi con il male
Spero che ti prenda

Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo, woah
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo,
WOAH!
Non riesco ad immaginare
ad essere come te
Il dolore e la sofferenza,
mi hai messo in mezzo

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 90 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .