Black chamber – Blind Guardian

Black chamber (Camera nera) è la traccia numero tre del quarto album dei Blind Guardian, Somewhere Far Beyond, pubblicato il 29 giugno del 1992.

Formazione Blind Guardian (1992)

  • Hansi Kürsch – voce, basso
  • André Olbrich – chitarra
  • Marcus Siepen – chitarra
  • Thomas Stauch – batteria

Traduzione Black chamber – Blind Guardian

Testo tradotto di Black chamber (Kürsch) dei Blind Guardian [Virgin]

Black chamber

I am lost in the black chamber
There’s no way to turn back
It takes me down forevermore
And death would be so sweet
I’m possessed by the old creature
Who has planned all
To take my soul
Too late for me
In my hands
It lies I thought
But I failed
Now he’s in me

My soul is lost
In his black chamber

I’m gone

Camera nera

Sono perso nella camera nera
Non c’è modo di tornare indietro
Mi porta in basso per l’eternità
E la morte sarebbe così dolce…
Sono posseduto dall’antica creatura
Che ha pianificato tutto questo
Per prendere la mia anima
È troppo tardi per me
Nelle mie mani
Ho pensato “sta mentendo”
Ma ho fallito
Adesso lui è in me

La mia anima è perduta
Nella sua camera nera

Me ne sono andato

Tags: - 230 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .