Black moon – Black Sabbath

Black moon (Luna nera) è la traccia numero sette del quattordicesimo album dei Black Sabbath, Headless Cross, pubblicato il 24 aprile 1989.

Formazione Black Sabbath (1989)

  • Tony Martin – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Geoff Nicholls – tastiere
  • Laurence Cottle – basso
  • Cozy Powell – batteria

Traduzione Black moon – Black Sabbath

Testo tradotto di Black moon (Iommi, Martin, Powell, Cottle, Nicholls) dei Black Sabbath [I.R.S.]

Black moon

Oh the devil is rising with the moon
he cries and my blood runs cold
Oh no never was the darkness so black,
no light and nowhere to go

My spirit is crying for a love
so tired of being alone
I remember he came here to steal,
and you are his stealer of souls

I see a black moon rising,
and it’s calling out my name
Oh it’s calling my name

I’ve been blinded, lost and confused,
darkness will call me no more
Heaven is no friend of mine,
no god ever knocked on my door

I see a black moon rising,
and it’s calling out my name
It’s calling out my name, it’s calling

I see a black moon rising,
and it’s calling out my name
Oh it’s calling my name

I’m standing on the dark side of time
reaching for the power of her hand
She’s weaving an unholy light
and calls from Lucifer’s land

I see a black moon rising,
and it’s calling out my name
An angel of hell is rising,
heaven’s no friend of mine

I see a black moon rising,
and it’s calling out my name
I see a black moon rising,
and it causes so much pain

An angel of hell is rising,
heaven’s no friend of mine
I see a black moon rising,
and it’s calling out my name

It’s calling my name,
this spirits crying for love,
Heaven’s no friend of mine

Luna nera

Oh, il diavolo si sta alzando con la luna
Lui urla e il mio sangue diventa freddo
Oh, il buio non è mai stato così nero
Nessuna luce e nessun posto dove andare

Il mio spirito sta piangendo per un amore
così stanco di stare da solo
Ricordo che venne qui per rubare
e tu sei quello che gli ruba l’anima

Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome
oh sta chiamando il mio nome

Sono stato accecato, perso e confuso
L’oscurità non mi chiamerà più
Il paradiso non mi è amico
Nessun dio ha mai bussato alla mia porta

Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome
oh sta chiamando il mio nome

Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome
oh sta chiamando il mio nome

Sono nel lato oscuro del tempo
cercando il potere dalla sua mano
Lei sta emettendo una luce sconsacrata
e chiama dalla mano di Lucifero

Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome
un angelo degli inferi sta nascendo
il paradiso non mi è amico

Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome
Vedo una luna nera nascente
e lei mi causa così tanta sofferenza

Un angelo degli inferi sta nascendo
Il paradiso non mi è amico
Vedo una luna nera nascente
e sta chiamando il mio nome

Sta chiamando il mio nome,
questo spirito sta piangendo per amore
Il paradiso non mi è amico

Tags: - 608 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .