Black swan – Megadeth

Black swan (Cigno nero) è la traccia numero nove del tredicesimo album dei Megadeth, TH1RT3EN/ Thirteen pubblicato il primo novembre del 2011. Il brano era già stato pubblicato come bonus track di United Abominations.

Formazione Megadeth (2011)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Chris Broderick – chitarra
  • Dave Ellefson – basso
  • Shawn Drover – batteria

Traduzione Black swan – Megadeth

Testo tradotto di Black swan (Mustaine) dei Megadeth [Roadrunner]

Black swan

I thought a desire worth any pleasure
Could never really be a sin in vain
A hundred one shots of opportunity
I’d gladly take them all again,
and again, and again

My angels left me
with sorrows all my own
And now I’m here with
the devil all my own
Just like a churchyard shadow
creeping after me
It’s only there to terrify my mind,
a black swan keeps haunting me

I promised on my soul,
not to get carried away
It always starts out psychedelic,
and then it turns to black
My head starts swaying;
I forgot what was it I was saying?
I don’t know where I am,
and I’ll never, never make it back

I sealed my fate,
and I paid my debt
I fell from grace
with deep regret

My angels left me with
sorrows all my own
And now I’m here with
the devil all my own
Just like a churchyard shadow
creeping after me
It’s only there to terrify my mind,
a black swan keeps haunting me
Just like a churchyard shadow,
there’s nothing left to see
It’s only there to terrify my mind,
a black swan keeps haunting me

My angels left me with
sorrows all my own
And now I’m here with
the devil all my own, all my own
Just like a churchyard shadow
creeping after me
It’s only there to terrify my mind,
a black swan keeps haunting me
Just like a churchyard shadow,
there’s nothing left to see
It’s only there to terrify my mind,
a black swan keeps haunting me

Just like a churchyard shadow,
creeping after me
There’s nothing left to see,
there’s nothing left of me

Cigno nero

Pensavo che un desiderio degno di ogni piacere
non potesse mai essere un peccato invano
un centinaio di tentativi di opportunità
Mi piacerebbe volentiere prenderli tutti
di nuovo, ancora e ancora

I miei angeli mi ha lasciato
con i dolori per conto mio
e adesso sono qui con
il diavolo per conto mio
proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
È lì solo per terrorizzare la mia mente
un cigno nero continua a tormentarmi

Ho promesso sulla mia anima
di non portarlo via
comincia sempre in maniera psicadelica
e poi si trasforma in nero
La mia testa inizia a ondeggiare
ho dimenticato quello che stavo dicendo
Non so dove mi trovo,
e non riuscirà mai a tornare

Il mio destino è segnato,
ed ho pagato il mio debito
Sono caduto in disgrazia
con profondo rammarico

I miei angeli mi ha lasciato
con i dolori per conto mio
e adesso sono qui con
il diavolo per conto mio
proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
È lì solo per terrorizzare la mia mente
un cigno nero continua a tormentarmi
proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
È lì solo per terrorizzare la mia mente
un cigno nero continua a tormentarmi

I miei angeli mi ha lasciato
con i dolori per conto mio
e adesso sono qui con
il diavolo per conto mio
proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
È lì solo per terrorizzare la mia mente
un cigno nero continua a tormentarmi
proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
È lì solo per terrorizzare la mia mente
un cigno nero continua a tormentarmi

Proprio come un’ombra del cimitero
che striscia dietro di me
Non c’è più niente da vedere,
non è rimasto più niente di me

Tags: - 455 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .