Black wind, fire and steel – Manowar

Black wind, fire and steel (Vento nero, fuoco e acciaio) è la nona ed ultima traccia del quinto album dei Manowar, Fighting the World, pubblicato il 17 febbraio del 1987.

Formazione dei Manowar (1987)

  • Eric Adams – voce
  • Ross the Boss – chitarra
  • Joey DeMaio – basso
  • Scott Columbus – batteria

Traduzione Black wind, fire and steel – Manowar

Testo tradotto di Black wind, fire and steel (DeMaio) dei Manowar [Atlantic]

Black wind, fire and steel

Full moon’s light is calling me
My kingdom lies within
The mystic soul and lion’s heart
Brought by the talisman.
The ecstasy of battle takes me
Where the falcons fly.
Immortal youth was granted me
I will never die.

Born of black wind, fire and steel
Born of black wind, fire and steel
Born to teach them all to heel
Black wind, fire and steel

Pounded by the hammers
Of the giants of the world.
I can see in darkness,
I’m the overlord
Single combat I await
My shadow brings them fear.
The spikes upon my chariot
Will grind them when they’re near.

Born of black wind, fire and steel
Born of black wind, fire and steel
Born to teach them all to heel
Black wind, fire and steel

I am an outcast
On the path of no return.
Punisher and swordsman
I was born to burn.
Black Wind always follows
Where my black horse rides.
Fire’s in my soul
Steel is on my side.

Born of black wind, fire and steel
Born of black wind, fire and steel
Born to teach them all to heel
Black wind, fire and steel

I am an outcast
On the path of no return.
Punisher and swordsman
I was born to burn.
Black Wind always follows
Where my black horse rides.
Fire’s in my soul
Steel is on my side.

Born of black wind, fire and steel
Born of black wind, fire and steel
Born to teach them all to heel
Black wind, fire and steel

Vento nero, fuoco e acciaio

La luce della luna piena mi chiama
Il mio regno giace dentro me
La mistica anima e il cuor di leone
Portati dal talismano
L’estasi della battaglia mi porta
Dove volano i falchi.
Mi è stata data l’eterna giovinezza
Non morirò mai

Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato per insegnare a tutti loro a spronarsi
Vento nero, fuoco e acciaio

Forgiato dai martelli
dei giganti del mondo.
Posso vedere nelle tenebre
Sono il signore
Attendo un singolo combattimento
La mia ombra li impaurisce
Le punte sopra il mio cocchio
Li squarteranno quando saranno vicini

Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato per insegnare a tutti loro a spronarsi
Vento nero, fuoco e acciaio

Sono un vagabondo
Sul sentiero del non ritorno
Punitore e uomo di spada
Sono nato per bruciare
Il vento nero segue sempre
Dove il mio cavallo nero cavalca
Il fuoco è nella mia anima
L’acciaio è al mio fianco

Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato per insegnare a tutti loro a spronarsi
Vento nero, fuoco e acciaio

Sono un vagabondo
Sul sentiero del non ritorno
Punitore e uomo di spada
Sono nato per bruciare
Il vento nero segue sempre
Dove il mio cavallo nero cavalca
Il fuoco è nella mia anima
L’acciaio è al mio fianco

Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato dal vento nero, fuoco e acciaio
Nato per insegnare a tutti loro a spronarsi
Vento nero, fuoco e acciaio

Tags: - 1.035 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .