Blackened waters – Black Label Society

Blackened waters (Acque annerite) è la traccia numero nove del quarto album dei Black Label Society, The Blessed Hellride pubblicato il 22 aprile del 2003.

Formazione Black Label Society (2003)

  • Zakk Wylde – voce, chitarra
  • John “JD” DeServio – basso
  • Craig Nunenmacher – batteria

Traduzione Blackened waters – Black Label Society

Testo tradotto di Blackened waters (Wylde) dei Black Label Society [Spitfire Records]

Blackened waters

And here I stand
I find myself alone again
The miles I’ve walked
Loss of hope and loss of friends

Yet I keep on running
And I won’t look back
The waters rise
You never know just where they’re at
The waters turn
Yeah, yeah
The hardships we endure
Yeah, yeah
You ain’t the only son
Or forgotten daughter
We have drowned in blackened waters

The sun has set
The endless stream where nothing lasts
Forever damned
Today, tomorrow, and all the past

Yet I keep on running
And I wont look back
The waters rise
You never know just where they’re at
The waters turn
Yeah, yeah
The hardships we endure
Yeah, yeah
You ain’t the only son
Or forgotten daughter
We have drowned in blackened waters

The waters turn
Yeah yeah
The hardships we endure
Yeah, yeah
You ain’t the only son
Or forgotten daughter
We are drowned

Acque annerite

E mi trovo qui
di nuovo a cercare me stesso
le miglia che ho percorso
persa la speranza e persi gli amici

Ma io continuo a correre
E non voglio guardare indietro
Le acque salgono
Non so mai dove sono
Le acque girano
Yeah, yeah
Le difficoltà che sopportiamo
Yeah, yeah
Tu non sei l’unico figlio
o figlia dimenticata
Siamo affogati nelle acque annerite!

Il sole è tramontato
Il flusso infinito dove nulla dura
Dannato per sempre
Oggi, domani, e tutto il passato

Ma io continuo a correre
E non voglio guardare indietro
Le acque salgono
Non so mai dove sono
Le acque girano
Yeah, yeah
Le difficoltà che sopportiamo
Yeah, yeah
Tu non sei l’unico figlio
o figlia dimenticata
Siamo affogati nelle acque annerite!

Le acque girano
Yeah, yeah
Le difficoltà che sopportiamo
Yeah, yeah
Tu non sei l’unico figlio
o figlia dimenticata
Stiamo annegando!

Tags: - 78 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .