Blistering – Machine Head

Blistering (Gonfiare) è la traccia numero nove del secondo album dei Machine Head, The more things change… pubblicato il 25 marzo del 1997.

Formazione Machine Head (1997)

  • Robert Flynn – voce, chitarra
  • Logan Mader – chitarra
  • Adam Duce – basso
  • Dave McClain – batteria

Traduzione Blistering – Machine Head

Testo tradotto di Blistering (Flynn, Mader, Duce, McClain) dei Machine Head [Roadrunner]

Blistering

You stabbed me in the back
over a sliver
A feeling I have been betrayed
Both hands broken together
Clenching fists cause the rage

It comes in spades
From a life of pain
I don’t care ‘cause
I don’t give a fuck
It tears a path right
through me

A systematic vision of survival
A struggle I alone engage
Tension burning inside me
Blood so sweet cause revenge

It comes in spades
From a life of pain
I don’t care ‘cause
I don’t give a fuck
It tears a path right
through me

Revenge is mine
Suffering divine
Fractures break through bone
Frustration won’t let go

Filled with lead and
dumped into the river
And buried in a shallow grave
Both hands broken together
Clenching fists cause the rage

It comes in spades
From a life of pain
I don’t care ‘cause
I don’t give a fuck
It tears a path right
through me

I said
It comes in spades
From a life of pain
I don’t care ‘cause
I don’t give a fuck
It tears a path right
through me

Gonfiare

M’hai pugnalato alla schiena
oltre la punta del coltello
La percezione d’esser stato tradito
Entrambe le mani frantumate assieme
Stringendo i pugni in favore dell’ira

Esso giunge sotto forma di picche
Da un’esistenza fatta di sofferenza
Non me ne curo perchè
non me ne frega proprio un ca##o
Hai scavato un sentiero direttamente
attraverso il mio petto

Una visione sistematica della sopravvivenza
Un conflitto che io solo ingaggio
Mentre l’ansia nel mio profondo arde
Un sangue così dolciastro in favore della vendetta

Esso giunge sotto forma di picche
Da un’esistenza fatta di sofferenza
Non me ne curo perchè
non me ne frega proprio un ca##o
Hai scavato un sentiero direttamente
attraverso il mio petto

Mia è la vendetta
Celeste tormento
Fratture che si creano lungo l’osso
La frustrazione non si eclisserà

Riempito di piombo e
E gettato nel fiume
E inumato in una bassa fossa
Entrambe le mani frantumate assieme
Stringendo i pugni in favore dell’ira

Esso giunge sotto forma di picche
Da un’esistenza fatta di sofferenza
Non me ne curo perchè
non me ne frega proprio un ca##o
Hai scavato un sentiero direttamente
attraverso il mio petto

Ho detto
Esso giunge sotto forma di picche
Da un’esistenza fatta di sofferenza
Non me ne curo perchè
non me ne frega proprio un ca##o
Hai scavato un sentiero direttamente
attraverso il mio petto

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 82 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .