Born to raise hell – Motörhead

Born to raise hell (Nati per scatenare l’inferno) è la traccia numero cinque dell’undicesimo album dei Motörhead, Bastards, uscito il 29 novembre 1993 per la label indipendente ZYX. Il brano, che vede la partecipazione di Ice T e Whitfield Crane, è stata pubblicato come singolo nel 1994.

Formazione Motörhead (1993)

  • Lemmy Kilmister – voce, basso
  • Phil Campbell – chitarra
  • Würzel – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione Born to raise hell – Motörhead

Testo tradotto di Born to raise hell (Burston, Campbell, Dee, Kilmister) dei Motörhead [ZYX]

Born to raise hell

Listen up here, I’ll make it quite clear
I’m gonna put some boogie in your ear
Shake and bop, don’t you stop
Dance like a maniac until you drop

I don’t mind, I don’t mind
I can run a razor
right up your spine
What are you waiting for
What do you think
you were created for
Show us you care,
show us you dare
You don’t know what happened,
not if you weren’t there

Born to raise hell,
born to raise hell
We know to do it
and we do it real well
Born to raise hell,
born to raise hell
Voodoo medicine,
cast my spell
Born to raise hell,
born to raise hell
Play that guitar
just like ringin’ a bell
Take it or leave it

Going for broke,
rock till you choke
It don’t matter
if you drink or smoke
Speak through the beat,
get up on your feet
Sweating like a hound dog,
white as a sheet

Don’t you be scared,
don’t you be scared
Everybody terrified,
I don’t seem fair
What are you waiting for
What do you think
you were created for

Out of your seat,
blind in the heat
Do the nasty boogie mama,
stomp your feet

Nati per scatenare l’inferno

Ascoltami, te la faccio semplice
Infilerò un po’ di boogie nelle tue orecchie
Shake e bop, non fermarti
Balla come un pazzo finchè non crolli

Non mi dispiace, non mi dispiace
Posso far scorrere un rasoio
lungo la tua spina dorsale
Che stai aspettando?
Per cosa pensi
di essere stato creato?
Facci vedere che ti interessa,
facci vedere che osi
Non sai cosa sia successo,
e nemmeno se eri lì

Nati per scatenare l’inferno,
nati per scatenare l’inferno
Sappiamo come farlo e
lo facciamo veramente bene
Nati per scatenare l’inferno,
nati per scatenare l’inferno
Medicina voodoo,
lancio il mio incantesimo
Nati per scatenare l’inferno,
nati per scatenare l’inferno
Suono quella chitarra
come suonassi una campana
Prendere o lasciare

Dai tutto in una volta,
scuotiti fino a soffocare
Non importa
se bevi o fumi
Parla attraverso il ritmo,
alzati in piedi
Suda come un segugio,
bianco come un lenzuolo

Non avere paura,
non avere paura
Tutti sono terrorizzati,
non mi sembra giusto
Che stai aspettando?
Per cosa pensi
di essere stato creato?

Fuori dal tuo posto,
accecato nel calore
Balla questo boogie offensivo,
pesta i piedi

Tags: - 3.486 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .