Born villain – Marilyn Manson

Born villain (Nato antagonista) è la traccia numero dodici e quella che da il nome all’ottavo album dei Marilyn Manson, pubblicato il primo maggio del 2012.

Formazione Marilyn Manson (2012)

  • Marilyn Manson – voce
  • Twiggy Ramirez – chitarra
  • Fred Sablan – basso
  • Chris Vrenna – tastiere

Traduzione Born villain – Marilyn Manson

Testo tradotto di Born villain (Manson, Twiggy, Vrenna) dei Marilyn Manson [Cooking Vinyl Records]

Born villain

I could give you a dozen
fresh, cut,
pink, or red, or white
I wonder if they knew what they
would grow to become

I could give you a dozen
fresh, cut,
pink, or red, or white
I wonder if they knew what they
would grow to become

Become become
Become become
Be be be become

You’ll have to cut it down
and burn me into splinters
or I’ll unwrap the string
that was me,
around your finger.
And I’ll hang you in
your bedroom burial ground

There is a taste for blood
and it’s something deep inside
there is a taste for blood
and it’s deep inside

Become become
Become become
Be be be become

I don’t ever want god
to hear our screams
and mistake them for prayers
And you know I’m loaded
but not which chamber
touch me and i’ll go
Click click click click click
Click click click click click
Click click click click click

There is a taste for blood
and it’s something deep inside
there is a taste for blood
and it’s deep inside

Become become
Become become
Be be be become

And you know I’m loaded
But not which chamber
Touch me and i’ll go
Click click click click click
Click click click click click
Click click click click click

I’m born villain
don’t pretend to be a victim
I’m born villain
don’t pretend to be a victim
I’m born villain
don’t pretend to be a victim
I’m born villain
don’t pretend to be a victim

Nato antagonista

Potrei darti una dozzina
di tagli freschi,
rosa o rossi o bianchi.
Mi chiedo se loro sapessero
cosa sarebbero diventati.

Potrei darti una dozzina di
tagli freschi,
rosa o rossi o bianchi.
Mi chiedo se loro sapessero
cosa sarebbero diventati.

Diventati,diventati.
Diventati diventati.
Di-di-di-diventati.

Dovrai distruggermi
e ridurmi in pezzi
O slegherò la corda
che ero,
attorno al tuo dito.
E ti ci impiccherò
nel terreno di sepoltura della tua camera da letto.

C’è un gusto per il sangue
ed è qualcosa di molto profondo.
C’è un gusto per il sangue
ed è qualcosa di molto profondo.

Diventati,diventati.
Diventati diventati.
Di-di-di-diventati.

Non vorrei mai che dio
sentisse le nostre urla
e le scambiasse per preghiere.
Sai che sono carico
ma non in quale cilindro (della pistola)
Toccami e sentirai
Click click click click click
Click click click click click
Click click click click click

C’è un gusto per il sangue
ed è qualcosa di molto profondo.
C’è un gusto per il sangue
ed è qualcosa di molto profondo.

Diventati,diventati.
Diventati diventati.
Di-di-di-diventati.

Sai che sono carico
ma non in quale cilindro
Toccami e sentirai
Click click click click click
Click click click click click
Click click click click click

Sono nato antagonista.
Non fare finta di essere una vittima.
Sono nato antagonista.
Non fare finta di essere una vittima.
Sono nato antagonista.
Non fare finta di essere una vittima.
Sono nato antagonista.
Non fare finta di essere una vittima.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 137 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .