Break in – Halestorm

Break in (Irruzione) è la traccia numero sette del secondo album degli Halestorm, The Strange Case Of…, pubblicato il 10 aprile del 2012.

Formazione Halestorm (2012)

  • Lzzy Hale – voce, chitarra, tastiera
  • Joe Hottinger – chitarra
  • Josh Smith – basso
  • Arejay Hale – batteria

Traduzione Break in – Halestorm

Testo tradotto di Break in (Hale, Aimée Proal, Graves, Mark L. Holman) degli Halestorm [Atlantic]

Break in

Put your lighter in the air
and lead me back home
When it’s all said and done
I’ll follow the echoes
I hear you night after night
calling out my name
And I find myself running to meet you
I didn’t want to escape
From the bricks that I laid down

You are the only one
The only one that sees me
Trusts me and believes me
You are the only one
The only one that knows me
And in the dark you show me
Yeah it’s perfectly reckless
Damn, you leave me defenseless
So break in
Break in

You let me fall apart
without letting go
Then you pick up the pieces
and you make me whole
I didn’t want to escape
From the bricks that I laid down

You are the only one
The only one that sees me
Trusts me and believes me
You are the only one
The only one that knows me
And in the dark you show me
Yeah it’s perfectly reckless
Damn you leave me defenseless
So break in

And take everything I have
Until there is nothing left
Until it’s just your voice in my head
And when the lights come on
You see me as I am
You’re still inside me

You are the only one
The only one that sees me
Trusts me and believes me
You are the only one
The only one that knows me
And in the dark you show me
Yeah it’s perfectly reckless
Damn you leave me defenseless
So break in
Break in

Put your lighter in the air
and lead me back home

Irruzione

Alza il tuo accendino nell’aria
e riaccompagnami a casa
quando tutto è già stato detto e fatto
io seguirò gli echi
ti sento notte dopo notte
chiamare il mio nome
E mi ritrovo che corro per incontrarti
Non volevo fuggire
dai mattoni che avevo posato

Tu sei l’unico
l’unico che mi vede
che si fida e crede in me
Tu sei l’unico
l’unico che mi conosce
e nel buio mi fai vedere
Si, è perfettamente avventato
Dannazione, mi lasci indifesa
quindi fai irruzione
fai irruzione

Mi lasci cadere a pezzi
senza lasciare che vada
poi hai tirato su i pezzi
e li hai uniti
Non volevo fuggire
dai mattoni che avevo posato

Tu sei l’unico
l’unico che mi vede
che si fida e crede in me
Tu sei l’unico
l’unico che mi conosce
e nel buio mi fai vedere
Si, è perfettamente avventato
Dannazione, mi lasci indifesa
quindi fai irruzione

E prendi tutto quello che ho
finchè non rimane più niente
finchè rimane solo la tua voce nella mia testa
e quando le luci si accendono
mi vedi per quello che sono
tu sei ancora dentro di me

Tu sei l’unico
l’unico che mi vede
che si fida e crede in me
Tu sei l’unico
l’unico che mi conosce
e nel buio mi fai vedere
Si, è perfettamente avventato
Dannazione, mi lasci indifesa
quindi fai irruzione
fai irruzione

Alza il tuo accendino nell’aria
e riaccompagnami a casa

Tags:, - 4.011 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .