Breaking the rules – AC/DC

Breaking the rules (Infrangere le regole) la traccia numero otto del settimo album degli AC/DC, For those about to Rock We salute you, pubblicato nel 1981.

Formazione degli AC/DC (1981)

  • Brian Johnson – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Cliff Williams – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Breaking the rules – AC/DC

Testo tradotto di Breaking the rules (A.Young, M.Young, Johnson) degli AC/DC [Atlantic]

Breaking the rules

Black sheep and a renegade,
hot feet in the cool of the shade
The street jungle and
the tough childhoods,
examinations done no good
Got crow bars and hot wired cars,
sneak thieves and cheap cigars
No rebellion not today,
I get my kicks in my own way, right ok

Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule
Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule

Tough breaks in the neighbourhood,
a hard case who’s up to no good
Livin’ like trash,
a society rash,
ready to break and ready to dash
A bad deal and a real rough ride
and doin’ time on the other side
No rebellion not today,
get my kicks in my own way, right ok

Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule
Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule

Tough breaks,
regulation ties, regulation shoes
Those regulation fools
with the regulation rules

Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule
Just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready to rule
Just keep on breakin’ the rules
Breakin’ the rules
Get ready just keep on breakin’ the rules
C’mon, get ready, get ready, get ready

Ready to rule,
take off your ties
and your regulation shoes
You’re nothing but a bunch
of regulation fools and
your damn regulation rules
I’m gonna do things my own way,
everyday, everyday in everyway
I ain’t gonna pay no attention to your rules

Infrangere le regole

Una pecora nera e un rinnegato,
di corsa al fresco nell’ombra
La giungla della strada
ed un infanzia difficile,
esami non superati
Piedi di porco e auto rubate che scottano,
ladruncoli e sigari scadenti
Nessuna ribellione, non oggi,
avrò le mie emozioni a modo mio, ok

Continuo ad infrangere le regole
Dai, mi preparo a dettar legge
Continuo ad infrangere le regole
Dai,mi preparo a dettar legge

Cambiamenti radicali nel vicinato,
un osso duro che non porta nulla di buono
Sto vivendo come spazzatura,
un’infezione della società,
pronto a rompere e pronto a distruggere
Un cattivo affare e una vita difficile,
pagando poi le conseguenze dall’altra parte
Nessuna ribellione, non oggi,
avrò le mie emozioni a modo mio, ok

Continuo ad infrangere le regole
Dai, mi preparo a dettar legge
Continuo ad infrangere le regole
Dai,mi preparo a dettar legge

Cambiamenti radicali,
cravatte e scarpe standard
Questi sciocchi standard
con le loro regole standard

Continuo ad infrangere le regole
Dai, mi preparo a dettar legge
Continuo ad infrangere le regole
Dai,mi preparo a dettar legge
Continuo ad infrangere le regole
Infrangere le regole
Pronto a continuare ad infrangere le regole
Dai, mi preparo, mi preparo, mi preparo

Pronto a dettar legge,
toglietevi le vostre cravatte
e le vostre scarpe standard
Non siete nient’altro che un branco
di sciocchi standard e le
vostre dannate regole standard
Io farò le cose a modo mio,
ogni giorno, ogni giorno e comunque
Non darò importanza alle vostre regole

Tags: - 907 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .