Bridge to cross – Black Label Society

Bridge to cross (Un ponte da attraversare) è la traccia numero cinque del terzo album dei Black Label Society, 1919 Eternal, pubblicato il 19 febbraio del 2002.

Formazione Black Label Society (2002)

  • Zakk Wylde – voce, chitarra, basso
  • Christian Werr – batteria

Traduzione Bridge to cross – Black Label Society

Testo tradotto di Bridge to cross (Wylde) dei Black Label Society [Spitfire]

Bridge to cross

Hands on the wheel
All is straight ahead
Left behind
Second guessing all
that I once said
I once said
I once said

My spirit is bent and
there’s blood on my hands
The more I’m down, the less I understand
Once so found, now so lost
I ask no questions,
it’s just one more bridge to cross

All is black and white
Wouldn’t change even if I could
I’ll take what I’m handed
Whether it’s damned or if it’s good
If it’s good
If it’s good

My spirit is bent and
there’s blood on my hands
The more I’m down, the less I understand
Once so found, now so lost
I ask no questions,
it’s just one more bridge to cross

My spirit is bent and
there’s blood on my hands
The more I’m down, the less I understand
Once so found, now so lost
I ask no questions,
it’s just one more bridge to cross
I ask no questions,
it’s just one more bridge to cross
I ask no questions,
it’s just one more bridge to cross

Un ponte da attraversare

Mani sul volante
Tutto è dritto avanti
Ho lasciato indietro
Le seconde domande di
tutto ciò che una volta ho detto
Una volta ho detto
Una volta ho detto

Il mio spirito è piegato e
c’è del sangue sulle mie mani
Più sono depresso, meno capisco
Una volta così sicuro di dov’ero, ora così perso
Non faccio domande,
è solo un altro ponte da attraversare

Tutto è bianco e nero
Non lo cambierei nemmeno se potessi
Prenderò ciò che ho a portata di mano
Sia che sia maledetto o che sia buono
Che sia buono
Che sia buono

Il mio spirito è piegato e
c’è del sangue sulle mie mani
Più sono depresso, meno capisco
Una volta così sicuro di dov’ero, ora così perso
Non faccio domande,
è solo un altro ponte da attraversare

Il mio spirito è piegato e
c’è del sangue sulle mie mani
Più sono depresso, meno capisco
Una volta così sicuro di dov’ero, ora così perso
Non faccio domande,
è solo un altro ponte da attraversare
Non faccio domande,
è solo un altro ponte da attraversare
Non faccio domande,
è solo un altro ponte da attraversare

Tags:, - 1.459 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .