Burn the bridge – Mushroomhead

Burn the bridge (Bruciare il ponte) è la traccia numero cinque del quarto album dei Mushroomhead, Beautiful Stories For Ugly Children, pubblicato il 28 settembre del 2010.

Formazione Mushroomhead (2010)

  • Jeffrey Nothing – voce
  • Waylon – voce
  • Gravy – chitarra
  • Pig Benis – basso
  • Skinny – batteria
  • Lil’ Dan – percussioni
  • Shmotz – tastiere
  • ST1TCH – campionature

Traduzione Burn the bridge – Mushroomhead

Testo tradotto di Burn the bridge dei Mushroomhead [Megaforce]

Burn the bridge

It’s a far flung dream to die in,
we can’t wake up
and the scars we leave behind us
aren’t enough to somehow free us
And the tragedy between us
is a mountain we
can’t climb, together
We keep getting lost inside the rhyme
Just don’t burn the brides that you pass…
This is not the ending, just a start
Cause I burn

Everything’s something,
yet your not above me
I’m under here bubbling,
sweet the explosion sing
Witness the bitterness,
shatter the beginning bliss
Only thing left to achieve
is a reason to be free

Burn the brides and
try to tie the lies together
In verses of worship and pain,
all that remains

You don’t own me,
died in a dream
You don’t own me,
or who I’m supposed to be

This reality, sobriety can leave you blind
Your insincerity can burn the bridge
you leave behind

Bruciare il ponte

É un sogno scagliato lontano per morirci,
non possiamo alzarci
E le ferite che ci lasciamo dietro
Non bastano per, in qualche modo, liberarci
E la tragedia è tra noi
É una montagna che
non possiamo scalare, insieme
Continuiamo a perderci dentro al ritmo
Non bruciare le spose che passi…
Non è un finale, solo un’inizio
Perchè brucio

Qualcosa di tutto,
non sei ancora sopra di me
Sono qui sotto a spumeggiare,
addolcisci la canzone esplosiva
Testimonia l’amarezza,
frantuma la beatitudine iniziale
Solo cose lasciate per archiviare,
sono un motivo per essere liberi

Brucia le spose e
prova a legare insieme le bugie
In versi della divinazione e del dolore,
tutto quel che rimane

Tu non mi possiedi,
muori in un sogno
Non mi possiedi,
o chi suppongo di essere?

Questa realtà, la sobrietà può renderti cieco
La tua insincerità può bruciare il ponte
Sei rimasto indietro

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 82 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .