Burner – Motörhead

Burner (Piromane) è la traccia numero due dell’undicesimo album dei Motörhead, Bastards, uscito il 29 novembre del 1993.

Formazione Motörhead (1993)

  • Lemmy Kilmister – basso, voce
  • Phil Campbell – chitarra
  • Würzel – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione Burner – Motörhead

Testo tradotto di Burner (Burston, Campbell, Dee, Kilmister) dei Motörhead [ZYX]

Burner

Riots in the burning street
Crystal night outside
Brutal music in the night,
enough to make you cry
Nobody knows how it is to sleep
and drown the world
I am the midnight snake
to bite your little girls

Outside in the distance,
the city in the fire
See the houses burning down,
mile after mile
I don´t think
you´re gonna like
the one you´re going to get
Ghost rider in the sky

Burner

You will never stop me,
you won´t shut me down
This ain´t no circus
and I sure don´t need no clowns
I can see things
that you can´t see
I can be the one
that you can´t be
The one you´ve always seen,
the one you never see

Burner

Beat me like hammer,
baby, stick me like a pig
Throw me to the lions,
baby, wear me like a wig
I am not only one
to walk into the fire
I cannot be beaten,
I cannot be like you
I cannot be otherwise,
no matter what you do
I am the voice of broken glass
I am the voice to drive you mad at last
I am the truth, the liar turned around

Burner

Piromane

Ci sono delle risse nelle strade che bruciano
Fuori la notte è cristallina
Si sente della musica brutale,
e lo è abbastanza da far piangere
Nessuno sa come fare a dormire
e ad annegare il mondo
Io sono il serpente di mezzanotte
che morderà tutte le ragazze

Si vede in lontananza
la città che brucia
Vedo le case che crollano,
miglio dopo miglio
Non penso che sappiate che cosa vi aspetta
Non penso che vi piacerà
ciò che sta per succedere
C’è un cavaliere fantasma che vola nel cielo

Piromane

Non mi fermerete mai,
non mi rinchiuderete
Questo non è un circo
e non mi servono dei clown
Vedo delle cose
che voi non riuscite a vedere
Io sono la persona
che voi non potrete mai essere
Sono la persona che avete sempre visto
e quella che non vedrete mai

Piromane

Sbattimi come un martello,
baby, colpiscimi come un maiale
Gettami ai leoni,
baby, indossami come una parrucca
Non sono il solo
che cammina in mezzo al fuoco
Non posso essere sconfitto,
non posso essere come voi
Non potrei mai essere diverso,
non importa come proverete a cambiarmi
La mia voce è simile al rumore di vetri rotti
Sono la voce che vi fa diventare pazzi
Sono la verità, sono il contrario di un bugiardo

Piromane

Tags: - 306 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .