Burning bridges – Crimson Glory

Burning bridges (Bruciando ponti) è la traccia numero otto del secondo album dei Crimson Glory, Transcendence pubblicato il 14 novembre 1988.

Formazione Crimson Glory (1988)

  • Midnight – voce
  • Jon Drenning – chitarra
  • Ben Jackson – chitarra
  • Jeff Lords – basso
  • Dana Burnell – batteria

Traduzione Burning bridges – Crimson Glory

Testo tradotto di Burning bridges (Midnight, Drenning) dei Crimson Glory [Roadrunner]

Burning bridges

We’ve all been hurt before
you know the pain
And just to love is not enough
So many times
I’ve had to turn away
from love I know could
be so true to me
Now I stand alone
in my dark and lonely world
surrounded by this cold
embrace of jealousy

No feeling remains,
like a restless heart
naked in the frozen winds of sorrow

Now I feel the bridges burning
Flames reflecting in my eyes
The feeling much
too cold to share
Another broken heart to spare
Smoke clouds dreams
I’ve left behind

I never meant to bring you sorrow
I never meant to cause you pain
I know how much it burns so deep inside
It’s burning me too

Leave me silent in the morning light
Hold me close until the morning comes again
I need you so bad
Tell me lies
if truth reveals your love

Feel the flames are rising
The bridge is falling,
the bridge is burning

I never knew
that I would need you
I always thought
you would be there

Now I feel the bridges burning
Flames reflecting in my eyes
I never meant to bring you sorrow
I never meant to cause you pain

Still thinking of you
You know I love you… still

Bruciando ponti

Tutti abbiamo sofferto in passato
Sai cosa significa stare male
E amare non è abbastanza
Ho dovuto girarmi
ed andarmene così tante volte
Da un amore che so essere
così vero per me
Ora sono solo,
nel mio oscuro mondo solitario
Circondato da questo freddo
abbraccio di gelosia

Ogni sentimento svanisce,
come un cuore inquieto
Nudo tra i gelidi venti del dolore

Ora sento i ponti bruciare
Le fiamme si riflettono nei miei occhi
I miei sentimenti sono
troppo freddi perché possano essere condivisi
Il mio è solo un cuore spezzato come tanti altri
Mi sono lasciato dietro il mio sogno
in nuvole di fumo

Non ho mai voluto portarti dolore
Non ho mai voluto farti male
So quanto brucia nel profondo
Sta bruciando anche me

Lasciami nel silenzio della luce del mattino
Abbracciami fino al sorgere del sole
Mi servi così tanto
E se la verità dovesse rivelare il tuo amore,
dimmi solo bugie

Sento le fiamme alzarsi
Il ponte sta cadendo,
il ponte sta bruciando

Non mi sono mai reso conto
che tu mi saresti servita
Ho dato per scontato
che tu ci saresti sempre stata

Ora sento i ponti bruciare
Le fiamme si riflettono nei miei occhi
Non ho mai voluto portarti dolore
Non ho mai voluto farti male

E continuo a pensarti
So che ti amo… ancora

Tags: - 362 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .