Calling to arms and fighting the battle – Therion

Calling to arms and fighting the battle (La chiamata alle armi e la battaglia) è la traccia numero tre dell’undicesimo album dei Therion, Lemuria, pubblicato il 24 maggio del 2004.

Formazione Therion (2004)

  • Christofer Johnsson – chitarra
  • Kristian Niemann – chitarra
  • Johan Niemann – basso

Traduzione Calling to arms and fighting the battle – Therion

Testo tradotto di Calling to arms and fighting the battle  (T.Karlsson, Johnsson) dei Therion [Nuclear Blast]

[Secondo il cronista romano Giordano, le tribù gote si radunarono sotto la bandiera del loro capo Berik. Dalla loro patria del Nord, navigarono con tre navi per invadere la Roma cristiana come crociati pagani. La ciurma delle tre navi erano gli antenati delle tre leggendarie tribù gote chiamate Ostrogoti, Visigoti e Gepidi. Il cristiano impero romano ebbe paura dei Goti ed i monaci identificarono i Goti con Gog, un capo pagano menzionato nella Bibbia. Il re goto Teodorico fondò il suo regno in Italia nell’anno 488 d.C. Sebbene l’aristocrazia di Italia e Spagna reclamassero il proprio lignaggio fino ai Goti, la parola gotico fu in seguito associata con l’oscurità ed il paganesimo. Il Dio goto era Wotan o Odino e la sua lancia inspirava paura e terrore. Durane il Romanticismo l’arte gotica fu rivalutata e divenne sinonimo di arte ed ispirazione. Il rinascimento dello spirito gotico ha fatto navigare le tre navi di Berik ancora una volta.]

Calling to arms and fighting the battle

Jordanes told us the story.
Yes, of Berik!

[Berik, the Gothic King:]
„Gather all the Ostrogoths
And Visigoths!
Ride like an arctic storm
Across the world!“

Gather all the Gothic tribes,
all the sons of Berik
On three ships you sail away
on a pagan crusade
Tyrants of the christian world
fear you more than their God
Theoderik, gothic King:
“Gog iste gothus est”

The flashing spear of the sublime
Is flying in the air
Like the fear of the divine
The goths are everywhere

La chiamata alle armi e la battaglia

Giordano, raccontaci la storia
Sì, di Berik.

[Berik, il re goto:]
“Radunate tutti gli Ostrogoti
ed i Visigoti!
Cavalcate come una tempesta
Attraverso il mondo!”

Radunate tutte le tribù gote,
tutti i figli di Berik
Su tre navi veleggiate
verso una crociata pagana
I tiranni del mondo cristiano
vi temono più del loro Dio
Teodorico, re goto:
“Questo Gog è goto.”

La folgorante lancia del sublime
Vola nel cielo
Come la paura del divino
I Goti sono dappertutto.

Tags:, - 43 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .