Center of the universe – Kamelot

Center of the universe (Centro dell’universo) è la traccia che apre, dopo un breve intro, il sesto album dei Kamelot, Epica, pubblicato il 4 febbraio del 2003.

Formazione Kamelot (2003)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria

Traduzione Center of the universe – Kamelot

Testo tradotto di Center of the universe (Khan, Youngblood, Barry, Grillo) dei Kamelot [Noise]

Center of the universe

Move slowly
Beyond the colors of my eyes
Move slowly
Into the corners of my mind
Rising like the Pegasus
Each and every one of us
Released
Islands in the sea of dreams
Always searching harmony
And peace

All we find
Reject our mind
Don’t you wonder why

If the war by heavens gate
released desire
In the line of fire
someone must have known
That a human heart
demands to be admired
Cause in the center of the universe
We are all alone

Show me sign of paradise
A place we all would like to go to
Tell me what to sacrifice
So there’s a chance for me to want you

All I find
Reject my mind
And I wonder why

If the war by heavens gate
released desire
In the line of fire
someone must have known
That a human heart
demands to be admired
Cause in the Center of the Universe
We are all alone

I have a tale to be told
won’t you listen tonight
Follow me into the core
of the fountain of light
Try to imagine that hope
is our ship for the soul
(Over the ocean the quest
of your life lies ahead)
Maybe together we’ll find
there’s a place for us all
(Follow the star in your mind,
sail along sail along)

Centro dell’universo

Spostati lentamente
Al di là dei colori dei miei occhi
Spostati lentamente
Negli angoli della mia mente
Ascendendo come Pegaso
Ognuno e tutti noi
Rimesso in libertà
Isole nel mare dei sogni
Sempre in cerca di armonia
E pace

Tutto ciò che troviamo
La nostra mente rigetta
Non ti chiedi il perché?

Se la guerra presso il cancello del paradiso
ha diffuso desiderio
Nella linea del fuoco
qualcuno deve avere saputo
Che un cuore umano
chiede di essere ammirato
Perché nel centro dell’universo
Siamo tutti soli

Mostrami un segno del paradiso
Un posto in cui tutti vorremmo andare
Dimmi che cosa sacrificare
Così che ci sia una possibilità che io ti voglia

Tutto ciò che trovo
La mia mente rigetta
E mi chiedo il perché

Se la guerra presso il cancello del paradiso
ha diffuso desiderio
Nella linea del fuoco
qualcuno deve avere saputo
Che un cuore umano
chiede di essere ammirato
Perché nel centro dell’universo
Siamo tutti soli

Ho una storia da raccontare,
la ascolterai questa notte?
Seguimi nel centro
della fontana di luce
Prova a immaginare che la speranza
sia la nostra nave per l’anima
(Oltre l’oceano la ricerca
della tua vita ti attende)
Forse insieme scopriremo
che c’è un posto per tutti noi
(Segui la stella nella tua mente,
salpa, salpa)

Tags: - 328 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .