Chamber spins three – Biohazard

Chamber spins three (Il tamburo ruota a tre) è la traccia che apre il secondo album dei Biohazard, Urban Discipline, pubblicato il 20 gennaio del 2012.

Formazione Biohazard (2012)

  • Scott Roberts – voce, basso
  • Billy Graziadei – chitarra
  • Bobby Hambel – chitarra
  • Danny Schuler – batteria

Traduzione Chamber spins three – Biohazard

Testo tradotto di Chamber spins three (Roberts, Graziadei, Hambel, Schuler) dei Biohazard [Nuclear Blast]

Chamber spins three

It’s a motherfuckin’ homicide, just deserts
A shotgun painted right where it hurts
From the inside, the ones you can trust
You got connected to a serious bust
You thought you were a hustler,
a boy that was rude
But now you’re in the dirt,
can of underground wormfood
Stupid motherfucker,
you thought you would last
Well took the wrong path,
now your name is in the past

Another fuckin’ lowlife connected to the first
A crooked cop on the take,
nothing could be worse
Twenty one gun salute,
the widow lays the wreath
The whole police department
covered up he was a thief
Yeah the city’s finest,
caught in deepest shit
Never tought the day would come,
bang, a fuckin’ hit
You call yourself the finest in the city, huh!
For scum like you, I have no fucking pity

Pushing and scumming,
disribute all your poison
You call yourself a man,
well you’re nothing but a boy, son
A real man works hard,
starves to climb the ropes
Not killing for money,
on the corner selling dope
Money isn’t everything,
I guess it was to you
Did you control your own life
or greed controlled you
For the lives that you destroyed,
so morally depraved
For the people you left grieving,
I spit on your grave

So it seems, this is the system,
and I’m sorry to say
Dealers pay the cops to turn
and look the other way
On both sides of the law,
justice has been done
Not by a judge and jury
but by the trigger of gun

Everybody scratches
and tries to get ahead
You took the easy way,
it is easy being dead
The chamber spins three,
grab the trigger then you pull it
The game is called roulette
and you just won the bullet

Pushing and scumming,
disribute all your poison
You call yourself a man,
well you’re nothing but a boy, son
A real man works hard,
starves to climb the ropes
Not killing for money,
on the corner selling dope
Money isn’t everything,
I guess it was to you
Did you control your own life
or greed controlled you
For the lives that you destroyed,
so morally depraved
For the people you left grieving,
I spit on your grave

So it seems, this is the system,
and I’m sorry to say
Dealers pay the cops to turn
and look the other way
On both sides of the law,
justice has been done
Not by a judge and jury
but by the trigger of gun

The chamber spins three

Il tamburo** ruota a tre

É un fottuto omicidio, solo deserti
Una sparatoria dipinta proprio dove fa male
Dall’interno, gli unici di cui puoi fidarti
Devi collegarti ad una seria rovina
Pensavi di essere un’imbroglione,
un ragazzo che era scortese
Adesso sei nel lerciume,
una lattina di vermi da terra
Stupido cog##ne,
pensavi che sarebbe durato
Beh, hai preso il sentiero sbagliato,
ora il tuo nome è nel passato

Un’altro fottuto malvivente connesso al primo
Un poliziotto corrotto sul posto,
niente potrebbe andar peggio
Un saluto con una pistola calibro 21,
la vedova depone la corona
L’intero dipartimento di polizia
insabbiava il fatto che fosse un ladro
Yeah, la città più bella,
si trova nella merda più profonda
Non ho mai pensato che il giorno fosse arrivato,
bang, un fottuto colpo
La chiami la più bella delle città, huh!
Per una feccia come te, non ho una fottuta pietà

Spingendo e velando,
distribuisci tutto il tuo veleno
Puoi definirti uomo,
beh non sei altro che un ragazzino, figliolo
Un vero uomo lavora duramente,
affama per scalare le corde
Non uccidere per soldi,
nell’angolo vendendo droga
I soldi non sono tutto,
suppongo erano per te
Controlli la tua vita
o l’avidità controlla te?
Per le vite che hai distrutto,
così moralmente depravate
Per la gente che hai lasciato in lutto,
sputo sulla tua tomba

Così sembra, questo è il sistema,
mi dispiace dire che
I rivenditoro pagano la polizia per girare
e guardare un’altra parte
In entrambi i lati della legge,
la giustizia è stata fatta
Non da un giudice con la giuria,
ma dal proiettile di una pistola

Tutti graffiano
e provano ad andare avanti
Prendi con le buone,
è facile essere morto
Il tamburo ruota a tre,
afferra il grilletto e tiralo
Il gioco si chiama roulette
e può vincere solo il proiettile

Spingendo e velando,
distribuisci tutto il tuo veleno
Puoi definirti uomo,
beh non sei altro che un ragazzino, figliolo
Un vero uomo lavora duramente,
affama per scalare le corde
Non uccidere per soldi,
nell’angolo vendendo droga
I soldi non sono tutto,
suppongo erano per te
Controlli la tua vita
o l’avidità controlla te?
Per le vite che hai distrutto,
così moralmente depravate
Per la gente che hai lasciato in lutto,
sputo sulla tua tomba

Così sembra, questo è il sistema,
mi dispiace dire che
I rivenditoro pagano la polizia per girare
e guardare un’altra parte
In entrambi i lati della legge,
la giustizia è stata fatta
Non da un giudice con la giuria,
ma dal proiettile di una pistola

Il tamburo ruota a tre

* traduzione inviata da El Dalla

** Tamburo: elemento cilindrico che ruota attorno ad un asse centrale che è solidale con l’intelaiataura dell’arma. È provvisto, sulla sua circonferenza, di fori passanti longitudinali per l’alloggiamento delle cartucce detti camere di scoppio.

Tags: - 31 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .