Chemical insomnia – Epica

Chemical insomnia (Insonnia chimica) è la traccia numero otto del sesto album degli Epica, The Quantom Enigma, pubblicato il 2 maggio del 2014.

Formazione Epica (2014)

  • Simone Simons – voce
  • Mark Jansen – chitarra, grunts, screams
  • Isaac Delahaye – chitarra
  • Rob van der Loo – basso
  • Ariën van Weesenbeek – batteria
  • Coen Janssen – tastiere

Traduzione Chemical insomnia – Epica

Testo tradotto di Chemical insomnia (Simons, Delahaye) degli Epica [Nuclear Blast]

Chemical insomnia

Everlasting nights leave all views behind
Limits will become less clear and
A misty memory played out in a dream
This endeavor is causing fear

That’s why I can’t explain
This is stabbing pain
Come undone in nightly rhyming
It’s time for me to roll the dice

Absent sanctity is shifting gravity

Addiction’s growing faster,
making you go insane
Ivory fangs are smiling,
you’ll have to break the habit
Imprisonment’s approaching,
catching the savages
The mirror’s magic
showing chemical insomnia

Don’t give in to all of this
Dive into ecstatic bliss
Tame the lion that’s hiding
the need to be free

Waking sunset finds,
making restless minds
Wistful moments need enclosure
A new hysteria is fading gravity
Which is slowly taking over

That’s why I can’t unwind
All thoughts aligned
Floating on rivers that are drying
I fear the beast is rising high

Your intuition’s fading,
a thumping sound impedes
The daybreak is awaking
chemical insomnia

Don’t give in to all of this
Dive into ecstatic bliss
Don’t you believe
what the sands of time see
Tame the lion that’s hiding
the need to be free
And the monsters
that consume your energy
Your barbaric puppets live between
the cracks of lies from hate revived
Silver secrets shining through the night
An enslaved fool in search of burning
light from medicine contrived
Golden treasures turning off the lights

Forbidden fruit tastes better
when it can numb the brain
The outcome of the future
is looking quite insane
White bricks and darkened stones
are building the fundament
The silence’s calling out
for chemical insomnia

Don’t give in to all of this
Dive into ecstatic bliss
Tame the lion that’s
hiding the need to be free
And you should not believe
what the sands of time see
Free the lion
that’s hiding your identity

Fight the monsters that consume your entity

Insonnia chimica

Le notti eterne lasciano indeitro tutte le visioni
I limiti diventeranno menno chiari e
un ricordio nebbioso, interpretato in un sogno
Questo sforzo è causa di paura

È per questo che non riesco a spiegare
questo dolore lancinante
viene annullato nelle rime notturne
È il momento per me di lanciare i dadi

L’assenza di santità sta cambiando la gravità

La dipendenza cresce velocemente
rendendoti folle
Zanne d’avorio stanno sorridendo
devi spezzare la routine
Prigionia imminente,
cattura i selvaggi
Lo specchio magico
sta mostrando l’insonnia chimica

Non arrendetevi a tutto questo
Tuffati nella beatitudice deliziosa
Doma il leone che sta nascondendo
il bisogno di essere libero

Vegliare sugli incontri del tramonto
rende inquiete le menti
Momenti malinconici hanno bisogno di un recinto
Una nuova isteria sta svanendo nella gravità
che sta lentamente prendendo il controllo

Ecco perchè non riesco a rilassarmi
Tutti i pensieri allineati
Galleggiano su fiumi che si stanno prosciugando
Temo che la bestia cresca alta

La tua intuizione sta svanendo,
un suono assordante ostacola
L’alba sta svegliando
l’insonnia chimica

Non arrendetevi a tutto questo
Tuffati nella beatitudice deliziosa
Non credi a ciò
che le sabbie del tempo vedono
Doma il leone che sta nascondendo
il bisogno di essere libero
Ed i mostri
che consumano la tua energia
I tuoi barbarici burattini vivono tra
le crepe delle bugie di un odio rianimato
Segreti d’argento brillano nella notte
Un folle reso schiavo in cerca di una luce
che arde dalla medicina innaturale
Tesori d’oro che spengono le luci

Il frutto proibito ha un sapore migliore
quando può intorpidire il cervello
L’esito del futuro
è abbastanza folle
Mattoni bianchi e pietre scure
stanno costruendo le fondamenta
Il silenzio sta chiamando
per l’insonnia chimica

Non arrendetevi a tutto questo
Tuffati nella beatitudice deliziosa
Doma il leone che sta nascondendo
il bisogno di essere libero
Non credi a ciò
che le sabbie del tempo vedono
Doma il leone
che sta nascondendo la tua identità

Combatti i mostri che consumano la tua entità

Tags: - 681 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .