Chop, chop, chop – Alice Cooper

Chop, chop, chop (Taglia, taglia, taglia) è la traccia numero otto del diciassettesimo album di Alice Cooper, Raise Your Fist And Yell, pubblicato il 28 settembre del 1987.

Formazione (1987)

  • Alice Cooper – voce
  • Kane Roberts – chitarra
  • Kip Winger – basso
  • Ken Mary – batteria
  • Paul Horowitz – tastiere

Traduzione Chop, chop, chop – Alice Cooper

Testo tradotto di Chop, chop, chop (Cooper, Roberts) di Alice Cooper [MCA]

Chop, chop, chop

Chop, Chop, Chop
Some people call me the creeper
Cause they don’t know
my name or face
I got ‘em running in circles
Because a homicidal genius
never leaves a trace

I’m a lonely hunter
City full of game
Walkin’ in the neon lights

Chop, chop, chop,
engine of destruction
Chop, chop, chop,
a perfect killing machine
Chop, chop, chop,
it’s a symbiotic function
Chop, chop, chop,
I keep the city so clean
Chop, chop, chop

Some people call me the Ripper
Stole my modus operandi
from the movie screen
She’s just a celluloid stripper
Just another bloody player
in my splatter-filled dream

Women on the street
Want money when we meet
I take ‘em for a little ride

Chop, chop, chop,
I’m an engine of destruction
Chop, chop, chop,
a perfect killing machine
Chop, chop, chop,
it’s a symbiotic function
Chop, chop, chop,
I keep the city so clean
Chop, chop, chop

She was standing on the corner
With her bright red lips
Her face was so white and pale
So pale

She had a black leather skirt
That was tight to her hips
And an anklet with a name
It spelled M-A-R-Y
Gail

Gail…

Taglia, taglia, taglia

Taglia, taglia, taglia
Molte persone mi chiamano il rampicante
Perchè non conoscono
il mio nome o il mio volto
Li rincorro continuamente
Perchè un genio omicida
non lascia mai una traccia

Sono un cacciatore solitario
In una città piena di giochi
Cammino nelle luci al neon

Taglia, taglia, taglia,
motore di distruzione
Taglia, taglia, taglia,
una macchina assassina perfetta
Taglia, taglia, taglia,
è una funzione simbiotica
Taglia, taglia, taglia,
tengo la città pulita
Taglia, taglia, taglia

Molte persone mi chiamano lo squartatore
Rubano il mio modo di operare
dai film al cinema
Lei è come una spogliarellista celluloide
Solo un’altro giocatore sanguinoso
nel mio sogno farcito di splatter

Donne sulle strade
Vogliono i soldi quando ci incontriamo
Le prendo per una cavalcata

Taglia, taglia, taglia,
motore di distruzione
Taglia, taglia, taglia,
una macchina assassina perfetta
Taglia, taglia, taglia,
è una funzione simbiotica
Taglia, taglia, taglia,
tengo la città pulita
Taglia, taglia, taglia

Lei rimane nell’angolo
Con le sue brillanti labbra rosse
La sua faccia è così bianca e pallida
Così pallida

Lei ha una gonna di pelle nera
Che stringeva i suoi fianchi
E una cavigliera con un nome
c’era scritto M-A-R-Y
Gail

Gail…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 80 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .