Closure – Opeth

Closure (Chiuso) è la traccia numero quattro del settimo album degli Opeth, Damnation, pubblicato il 22 aprile del 2003.

Formazione Opeth (2003)

  • Mikael Åkerfeldt – voce, chitarra
  • Peter Lindgren – chitarra
  • Martin Mendez – basso
  • Martin Lopez – batteria

Traduzione Closure – Opeth

Testo tradotto di Closure (Åkerfeldt, Wilson) degli Opeth [Music For Nations]

Closure

Heal myself
a feather on my heart
Look inside
there never was a start
Peel myself
dispose of severed skin
All subsides
around me and within

There’s nothing painful in this
There’s no upheaval
Redemption for my pathos
All sins undone

Awaiting word on what’s to come
In helpless prayers a hope lives on
As I’ve come clean
I’ve forgotten what I promised
In the rays of the sun
I am longing for the darkness

Chiuso

Salvare me stesso
una piuma nel mio cuore
Guardare dentro
non c’è mai stato un inizio
Togliermi la maschera
ho deciso di tagliarmi la pelle
Tutto diventa meno intenso
intorno a me e dentro di me

Non c’è niente di doloroso in questo
Non c’è sconvolgimento
Redenzione dalla mia sofferenza
Tutti i peccati perdonati

Aspettando spiegazioni di cosa succede
Nelle deboli preghiere vive una speranza
Appena mi sono confessato
ho dimenticato cos’ho promesso
Nei raggi del sole
desidero l’oscurità

Tags: - 508 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .