Cold – Five Finger Death Punch

Cold (Freddo) è la traccia numero otto del quinto album dei Five Finger Death Punch, The Wrong Side of Heaven and the Righteous Side of Hell, Volume 2, pubblicato il 19 novembre del 2013.

Formazione Five Finger Death Punch (2013)

  • Ivan Moody – voce
  • Zoltan Bathory – chitarra
  • Jason Hook – chitarra
  • Chris Kael – basso
  • Jeremy Spencer – batteria

Traduzione Cold – Five Finger Death Punch

Testo tradotto di Cold dei Five Finger Death Punch [Prospect Park]

Cold

I’m gazing upwards,
a world I can’t embrace
there’s only thorns and splinters,
venom in my veins
it’s okey to cry out when
it’s driving you insane
but somehow,
someday I’ll have to face the pain

It’s all gone cold
but noone wants to blame
it’s all so wrong
but who am I to say

I’m begging for forgivness,
everything I’ve done
if God is listening he knows
I’m not the only one
it’s okey to lash out from the rules
that I’ve enslaved
but somehow,
someday I’ll have to turn the page

It’s all gone cold
and noone wants to change
it’s all so wrong
but noone wants to blame
it’s all so cold
there’s nothing left to gain
it’s all so wrong
but who am I, who am I to say

My heart’s an endless winter,
filled with rage
I’m looking forward to forgetting yesterday

It’s all gone cold
and noone wants to change
it’s all so wrong
but noone wants to blame
it’s all so cold
there’s nothing left to gain
it’s all so wrong
but who am I, who am I to say
it’s all so cold
but who am I to say
it’s all so cold
but who am I, who am I to say
Cold

Freddo

Sto guardando verso l’alto,
un mondo che non posso abbracciare
Ci sono solo spine e schegge,
veleno nelle mie vene
Va bene gridare quando
si sta guidando in modo folle
Ma in un modo o nell’altro,
un giorno dovrò affrontare il dolore

Tutto è diventato freddo
Ma nessuno vuole dare la colpa
È tutto così sbagliato
Ma chi sono io, chi sono io per dirlo

Sto elemosinando per il perdono,
tutto quello che ho fatto
Se Dio sta ascoltando sa
che non sono l’unico
Va bene ribellarsi alle regole
che mi hanno ridotto in schiavitù
Ma in un modo o nell’altro,
un giorno dovrò voltare pagina

Tutto è diventato freddo
E nessuno vuole cambiare
È tutto così sbagliato
Ma nessuno vuole dare la colpa
Tutto è diventato freddo
Non c’è più niente da guadagnare
È tutto così sbagliato
Ma chi sono io, chi sono io per dirlo

Il mio cuore è un inverno senza fine,
pieno di rabbia
Sto guardando avanti per dimenticare ieri

Tutto è diventato freddo
E nessuno vuole cambiare
È tutto così sbagliato
Ma nessuno vuole dare la colpa
Tutto è diventato freddo
Non c’è più niente da guadagnare
È tutto così sbagliato
Ma chi sono io, chi sono io per dirlo, per dirlo
Tutto è diventato freddo
Ma chi sono io per dirlo
Tutto è diventato freddo
Ma chi sono io, chi sono io per dirlo
Freddo

* traduzione inviata da smartis98

Tags:, - 385 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .